Aperitivo a Grado

Cosa fare dove andare – guida al fine settimana 5/6 marzo 2016

 

friuli11 Con l’approssimarsi della primavera, anche se le condizioni meteorologiche suggeriscono tuttaltro ritornano a essere protagoniste le feste popolari che caratterizzano i fine settimana del Friuli. Ma questa  settimana ce ne sono davvero per tutti i palati: si va dall’enogastronomia alla musica, dal crazy bob alla bicicletta, dal giardinaggio alla cultura

 

SABATO 5

  • UDINE – Udine in musica – LINK – Da venerdì 4 a domenica 6 marzo tre giorni di concerti e musica dal vivo in Fiera a Udine (padiglione 9) targati “Udine in Musica”, una nuova rassegna artistico – culturale che si pone l’obiettivo di valorizzare la cultura della musica dal vivo coinvolgendo il pubblico a più livelli con proposte profilate per diversi target di età e attraverso il coinvolgimento di alcune tra le principali figure di spicco della scena musicale nazionale e la festa più cool del momento. In rete è già partito il countdown e sono già migliaia le partecipazioni virtuali che poi si trasformeranno in reali.
  • FORNI DI SOPRA – Crazy bob 2016 – LINK – La pazza sfida sulle nevi tra bob e slitte auto-costruite è pronta per entrare nel vivo e proiettare Forni di Sopra e la montagna del Friuli Venezia Giulia al centro del divertimento dell’arco alpino.
  • LIGNANO – Festa delle cape – LINK – Ritorna la festa delle cape: il primo appuntamento che fa sognare la primavera: a lignano dal 1984 si svolge questa manifestazione che riscuote sempre grandissimo successo;
  • BERTIOLO – FESTA DEL VINO – LINK – La Festa del Vino è una manifestazione in continua crescita, infatti anche quest’anno saranno proposti diversi appuntamenti culturali e con spettacoli.
    Durante la settimana, presso l’Enoteca, si terranno diverse serate enogastronomiche per promuovere le eccellenze territoriali: verranno abbinati ai piatti tipici e alle preparazioni tradizionali i vini vincitori della Mostra Concorso Vini.
  • PREMARIACCO – Motel forest – LINK – Michele Foresta, in arte il Mago Forest, porterà la sua comicità stralunata in quattro teatri del circuito ERT. Motel Forest, spettacolo scritto con Claudio Fois, Walter Fontana e Gio’ Tamborrino, andrà in scena mercoledì 2 marzo al Teatro Benois-De Cecco di Codroipo, giovedì 3 marzo all’Auditorium Alla Fratta di San Daniele del Friuli, venerdì 4 marzo al Teatro Odeon di Latisana e sabato 5 marzo a TeatrOrsaria di Premariacco. Tutte le repliche avranno inizio alle 20.45.
  • MARANO LAGUNARE – The leading guy in concerto – LINK – Dopo le ottime performance in apertura ai 2Cellos a Tarvisio e Max Gazzè a Trieste per la Barcolana, The Leading Guy ritorna in Friuli Venezia Giulia per un concerto tutto suo: sabato 5 marzo a Marano Lagunare (Udine) al JO Live
  • CIVIDALE – LEX FEST – LINK – «Una tre giorni di confronti e interviste – spiega il sindaco, Stefano Balloch – che interrogano il mondo della giustizia a partire da cinque grandi temi: la condizione carceraria, la comunicazione del-la giustizia, accusa e difesa di fronte all’opinione pubblica, il rapporto tra giustizia, ambiente e im-prese, il doppio binario tra tempi della giustizia e tempi delle imprese, il racconto della criminalità organizzata
  • TRIESTE – Festa del dolce tipico – LINK – Torna dopo l’enorme successo dell’anno passato l’evento dedicato ai dolci tipici che unisce dolcemente idee innovative e tradizione in una parata di dolcissime golosità, triestine e da tutta Italia
  • TRIESTE – Olio capitale – LINK – A partire da sabato l’extra vergine d’oliva sarà di nuovo protagonista a Trieste grazie alla decima edizione di Olio Capitale, il Salone degli oli extra vergini tipici e di qualità organizzato da Aries – Camera di Commercio di Trieste, alla stazione Marittima, che quest’anno supererà la soglia dei trecento espositori.
  • TRIESTE – Bookfest – LINK– Eraldo Affinati, Toni Capuozzo, Giorgio Lauro, Gad Lerner, Paolo Rumiz, Barbara Schiavulli e Andrea Segrè sono alcuni degli ospiti di “TriesteBookFest 2016”, che riparte nel fine settimana. Dopo la tornata di metà febbraio, che aveva visto protagonisti autori di libri per l’infanzia, illustratori e fumettisti (con un migliaio di presenze), il festival propone un nuovo filo conduttore: il giornalismo e il reportage narrativo. Dieci gli appuntamenti in programma sabato 5 e domenica 6 marzo, tutti a Trieste
  • PORDENONE – Ortogiardino – LINK – 25.000 mq di aree coperte si trasformano durante i nove giorni di manifestazione in una spettacolare festa della natura dove allestimenti a giardino si alternano a circa 300 STAND COMMERCIALI con tutto quello che serve per rinnovare terrazzi e aree verdi.
  • PORDENONE – Mostra Steve McCurry – LINK -Senza Confini è la nuova retrospettiva di Steve McCurry dedicata alla città di Pordenone.
    La selezione di immagini isolata nell’immenso archivio di McCurry e qui proposta, ha l’intento di offrire un viaggio simbolico attraverso i suoi 40 anni di fotografia per raccontarlo proprio come lo ha vissuto: Senza Confini, confini sfidati a costo della vita.
  • PALMANOVA – mostra fotografica – LINK Nella Salone d’ingresso del Palazzo Municipale di Palmanova (piazza Grande 1) fino al 30 marzo sarà allestita la mostra fotografica “I colori dell’Afghanistan”: attraverso l’esperienza di tre militari in quelle terre, presenta un Afghanistan quasi sconosciuto

 

DOMENICA 6

  • UDINE – Udine in musica – LINK – Da venerdì 4 a domenica 6 marzo tre giorni di concerti e musica dal vivo in Fiera a Udine (padiglione 9) targati “Udine in Musica”, una nuova rassegna artistico – culturale che si pone l’obiettivo di valorizzare la cultura della musica dal vivo coinvolgendo il pubblico a più livelli con proposte profilate per diversi target di età e attraverso il coinvolgimento di alcune tra le principali figure di spicco della scena musicale nazionale e la festa più cool del momento. In rete è già partito il countdown e sono già migliaia le partecipazioni virtuali che poi si trasformeranno in reali.
  • FORNI DI SOPRA – Crazy bob 2016 – LINK – La pazza sfida sulle nevi tra bob e slitte auto-costruite è pronta per entrare nel vivo e proiettare Forni di Sopra e la montagna del Friuli Venezia Giulia al centro del divertimento dell’arco alpino.
  • LIGNANO – Festa delle cape – LINK – Ritorna la festa delle cape: il primo appuntamento che fa sognare la primavera: a lignano dal 1984 si svolge questa manifestazione che riscuote sempre grandissimo successo;
  • BERTIOLO – FESTA DEL VINO – LINK – La Festa del Vino è una manifestazione in continua crescita, infatti anche quest’anno saranno proposti diversi appuntamenti culturali e con spettacoli.
    Durante la settimana, presso l’Enoteca, si terranno diverse serate enogastronomiche per promuovere le eccellenze territoriali: verranno abbinati ai piatti tipici e alle preparazioni tradizionali i vini vincitori della Mostra Concorso Vini.
  • PALMANOVA – Bastioni in bike – LINk – Una pedalata  non competitiva fissata pe ril 6 marzo tra le mura di una fortezza che ha fatto la storia, un’occasione unica per praticare attività sportiva in un contenitore che è anche un monumento storico, ma anche un’opportunità per le famiglie che possono fare una gita sulle due ruote passando una giornata dentro la storia.
  • PORDENONE – Tricky in concerto – LINK Adrian Thaws, nato a Bristol nel 1968 e noto come Tricky, è uno dei personaggi più noti della scena inglese degli ultimi 20 anni. Musicista, producer, attore e trendsetter, Tricky è il centro nevralgico della Bristol alternativa già dai primi anni ’90, grazie alle sue collaborazioni con il collettivo di musicisti che poi avrebbero formato i Massive Attack.
  • UDINE: Visite guidate ai musei – LINK – i musei civici organizzano la solita domenica all’insegna delle visite nei beni culturali della città
  • GORIZIA –  Visita guidata all’eredità aquileiese – LINK – Oltre ai tradizionali percorsi turistici, già straordinariamente suggestivi e interessanti, Gorizia è ricca anche di altri “tesori” meno conosciuti ma altrettanto coinvolgenti e storicamente importanti.
  • TRIESTE – Festa del dolce tipico – LINK – Torna dopo l’enorme successo dell’anno passato l’evento dedicato ai dolci tipici che unisce dolcemente idee innovative e tradizione in una parata di dolcissime golosità, triestine e da tutta Italia
  • TRIESTE – Olio capitale – LINK – A partire da sabato l’extra vergine d’oliva sarà di nuovo protagonista a Trieste grazie alla decima edizione di Olio Capitale, il Salone degli oli extra vergini tipici e di qualità organizzato da Aries – Camera di Commercio di Trieste, alla stazione Marittima, che quest’anno supererà la soglia dei trecento espositori.
  • PORDENONE – Ortogiardino – LINK – 25.000 mq di aree coperte si trasformano durante i nove giorni di manifestazione in una spettacolare festa della natura dove allestimenti a giardino si alternano a circa 300 STAND COMMERCIALI con tutto quello che serve per rinnovare terrazzi e aree verdi.
  • CIVIDALE – LEX FEST – LINK – «Una tre giorni di confronti e interviste – spiega il sindaco, Stefano Balloch – che interrogano il mondo della giustizia a partire da cinque grandi temi: la condizione carceraria, la comunicazione del-la giustizia, accusa e difesa di fronte all’opinione pubblica, il rapporto tra giustizia, ambiente e im-prese, il doppio binario tra tempi della giustizia e tempi delle imprese, il racconto della criminalità organizzata
  • PORDENONE – Mostra Steve McCurry – LINK -Senza Confini è la nuova retrospettiva di Steve McCurry dedicata alla città di Pordenone.
    La selezione di immagini isolata nell’immenso archivio di McCurry e qui proposta, ha l’intento di offrire un viaggio simbolico attraverso i suoi 40 anni di fotografia per raccontarlo proprio come lo ha vissuto: Senza Confini, confini sfidati a costo della vita.
  • PORDENONE – Cappelletti in concerto – LINK – Con il trascinante sound, il compatto interplay e l’elegante intensità del Jazz Ensemble fondato dal pianista e compositore Arrigo Cappelletti – nell’ambito dei corsi del Conservatorio Musicale Benedetto Marcello di Venezia – si congeda, domenica 6 marzo, la 39^ edizione di Musicainsieme, il cartellone promosso dal Centro Iniziative Culturali di Pordenone a cura di Franco Calabretto ed Eddi De Nadai.
  • PALMANOVA – mostra fotografica – LINK Nella Salone d’ingresso del Palazzo Municipale di Palmanova (piazza Grande 1) fino al 30 marzo sarà allestita la mostra fotografica “I colori dell’Afghanistan”: attraverso l’esperienza di tre militari in quelle terre, presenta un Afghanistan quasi sconosciuto

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
2.281