Aperitivo a Grado

Cosa fare dove andare, la guida al fine settimana – 12/13 sett 2015

facebook

friuli11Questa è la settima di Friuli DOC, la più importante festa popolare della regione che raccoglie nel capoluogo sapori e tradizioni da tutta la regione. ma per chi non volesse buttarsi nella ressa ci sono tante altre proposte per il fine settimana

 

SABATO 12

  • Udine – Friuli DOC – LINK – Friuli Doc, la festa enogastronomica che anima la città di Udine a settembre avrà inizio il 10 e terminerà il 13 settembre. Variegato e ricchissimo come sempre il programma che permetterà di provare i mille sapori del territorio friulano che in 70 km permette di abbracciare mare e monti e di assaporare mille sapori e specialità. A voi la scelta
  • Valvasone – Medioevo a Valvasone – LINK – Lo spunto per il tema di questa edizione è stato preso dall’affresco tardo trecentesco presente nel castello di Valvasone che raffigura un asino seduto su un trono cinto di un mantello e un lupo. “Immagine – prende la parola il regista della rappresentazione, Luca Altavilla – che similmente a quelle presenti nelle chiese di Parma e di Aulnay-sous-Bois (Francia), rappresenta una scena che si può ricondurre alla Festa dei Folli. Il titolo di questa edizione (Festum Baculi) si rifà dunque al bastone che teneva in mano colui che “dirigeva” la Festa dei Folli, che nasce come una versione ironica della celebrazione liturgica che si sviluppa fino a diventare una vera e propria festa con tanto di danze, musica e rappresentazioni”.
  • Lignano – Sun&run – – LINK – ulla spiaggia di Lignano Sabbiadoro, il  prossimo 12 settembre ci sarà la quarta edizione della marcia Sun & Run. Un’edizione che il comune della località balneare friulana ha voluto simbolicamente dedicare a tutte le donne vittime della violenza. Aggiungendo un invito: non giustificare, ma denunciare.
  • Pesariis – Arlois e Fasois- LINK  – Appuntamento, il secondo week-end di settembre, in Val Pesarina per la tradizionale festa della demonticazione, ovvero in rientro delle mandrie dalle malghe in alta quota. L’evento è l’occasione per celebrare anche i due prodotti tipici di questa incantevole e appartata valle della Carnia, in Friuli Venezia Giulia, dominata dalle vette delle Dolomiti Pesarine: gli orologi (arlois in carnico) e i fagioli
  • Meduno – Irene Grandi in concerto – Concerto gratuito nella piazza della chiesa di Meduno a partire dalle ore 21.00
  • Arta Terme – Pino Scotto – Concerto rock con la musica di Pino Scotto e delle “Living Dolls”.
  • Premariacco – Festinparco – LINK – FESTINPARCO è l’occasione per conoscere le bellezze ambientali e culturali dell’ambito territoriale solcato dal Natisone e toccare con mano le grandi possibilità di sviluppo delle nostre comunità, sviluppo che poggia sul rispetto e la valorizzazione dei tesori che ci sono stati trasmessi.
  • Bibione – Beach Volley party – LINK – Sempre più spettacolare e partecipato l’ultimo appuntamento estivo della Mizuno Beach Volley Marathon che, dall’11 al 13 settembre, animerà la spiaggia di Bibione con la community del beach volley decisa a darsi battaglia fino all’ultimo pallone in una tre giorni di incontri, musica e divertimento no-stop
  • Sgonico – Aperitivo in grotta gigante – Ogni sabato, visita guidata della Grotta Gigante (la cavità turistica più grande del Mondo) con degustazione dei vini tipici del Carso (Terrano, Vitovska, Malvasia). Un insolito apertitivo nel cuore della Terra. Prenotazione obbligatoria: promotion@grottagigante.it
  • Budoia – Festa dei funghi e dell’ambiente – La valorizzazione del territorio attraverso la divulgazione e conoscenza dei prodotti tipici di zona, che da decenni ormai vengono sapientemente prodotti spaziando dalle produzioni di nicchia delle nostre aziende agricole ai prodotti di trasformazione delle nostre malghe
  • Enemonzo – Festa del formaggio di malga –  Enemonzo si prepara a salutare la fine dell’estate e l’arrivo dell’autunno con grande evento: la “41° Mostra mercato del formaggio e della ricotta di malga”, un appuntamento atteso e sentito che si rinnova ogni anno dal 1974.
  • Lignano – Festa degli alpini – Grande evento che si terrà a Lignano Sabbiadoro, Sabato 12 e Domenica 13 settembre 2015: il 2° raduno nazionale del 3° RGT Artiglieria da Montagna Julia, organizzato grazie al patrocinio della regione Friuli Venezia Giulia, in occasione del 50° anniversario (1965-2015) della fondazione del gruppo ANA Lignano Sabbiadoro – Sezione di Udine e della celebrazione dei 100 anni di storia del 3° RGT Artiglieria da Montagna Julia.
  • Villa Vicentina – Festa di fine estate – Eccoci arrivati a fine estate! Speriamo che il bel tempo resti ancora un po’ a farci compagnia, intanto ci resta il ricordo di tutti i bagni di sole e al mare, delle passeggiate, delle coppe gelato gigantesche!
    E se il mare non ce l’abbiamo, per il resto ci diamo da fare! Musica, allegria, dolci, gelati e tanta voglia di far festa!!. Tutti i giorni attrazioni gratis per bambini,e domenica giri in calesse.
  • Muris di Ragogna – Muris in festa – Da Venerdì 4 a Domenica 13 settembre 2015, si svolgerà la 16^ ed. di “Muris in Festa”, la manifestazione organizzata dall’Associazione Culturale omonima che raccoglie in due settimane tradizioni, cultura, divertimento, mangiare bene e cultura.
  • San Vidotto – Perdon di san Vidotto – Da Giovedì 10 a Domenica 13 settembre 2015 presso l’ex Asilo di San Vidotto ritorna la festa paesana con numerosi eventi musicali e gastronomici.

DOMENICA 13

  • Udine – Friuli DOC – LINK – Friuli Doc, la festa enogastronomica che anima la città di Udine a settembre avrà inizio il 10 e terminerà il 13 settembre. Variegato e ricchissimo come sempre il programma che permetterà di provare i mille sapori del territorio friulano che in 70 km permette di abbracciare mare e monti e di assaporare mille sapori e specialità. A voi la scelta
  • Valvasone – Medioevo a Valvasone – LINK – Lo spunto per il tema di questa edizione è stato preso dall’affresco tardo trecentesco presente nel castello di Valvasone che raffigura un asino seduto su un trono cinto di un mantello e un lupo. “Immagine – prende la parola il regista della rappresentazione, Luca Altavilla – che similmente a quelle presenti nelle chiese di Parma e di Aulnay-sous-Bois (Francia), rappresenta una scena che si può ricondurre alla Festa dei Folli. Il titolo di questa edizione (Festum Baculi) si rifà dunque al bastone che teneva in mano colui che “dirigeva” la Festa dei Folli, che nasce come una versione ironica della celebrazione liturgica che si sviluppa fino a diventare una vera e propria festa con tanto di danze, musica e rappresentazioni”.
  • Lignano – Sun&run – – LINK – ulla spiaggia di Lignano Sabbiadoro, il  prossimo 12 settembre ci sarà la quarta edizione della marcia Sun & Run. Un’edizione che il comune della località balneare friulana ha voluto simbolicamente dedicare a tutte le donne vittime della violenza. Aggiungendo un invito: non giustificare, ma denunciare.
  • Pesariis – Arlois e Fasois- LINK  – Appuntamento, il secondo week-end di settembre, in Val Pesarina per la tradizionale festa della demonticazione, ovvero in rientro delle mandrie dalle malghe in alta quota. L’evento è l’occasione per celebrare anche i due prodotti tipici di questa incantevole e appartata valle della Carnia, in Friuli Venezia Giulia, dominata dalle vette delle Dolomiti Pesarine: gli orologi (arlois in carnico) e i fagioli
  • Bibione – Beach Volley party – LINK – Sempre più spettacolare e partecipato l’ultimo appuntamento estivo della Mizuno Beach Volley Marathon che, dall’11 al 13 settembre, animerà la spiaggia di Bibione con la community del beach volley decisa a darsi battaglia fino all’ultimo pallone in una tre giorni di incontri, musica e divertimento no-stop
  • Varie località – FESTINPARCO  – LINK – Festinparco è la festa annuale che si pone l’obiettivo di far conoscere alla popolazione il progetto del Parco transfrontaliero del Natisone. Nata nel 2014 e giunta alla seconda edizione, Festinparco si sviluppa in tutti i comuni toccati dal corso del fiume e accompagna alle presentazioni del progetto di parco, a cura dell’associazione “Parco del Natisone”, una lunga serie di attività culturali e ludiche a cura delle numerose associazioni che si sono riconosciute in questo progetto e vogliono contribuire alla sua realizzazione.
  • Budoia – Festa dei funghi e dell’ambiente – La valorizzazione del territorio attraverso la divulgazione e conoscenza dei prodotti tipici di zona, che da decenni ormai vengono sapientemente prodotti spaziando dalle produzioni di nicchia delle nostre aziende agricole ai prodotti di trasformazione delle nostre malghe
  • Enemonzo – Festa del formaggio di malga –  Enemonzo si prepara a salutare la fine dell’estate e l’arrivo dell’autunno con grande evento: la “41° Mostra mercato del formaggio e della ricotta di malga”, un appuntamento atteso e sentito che si rinnova ogni anno dal 1974.
  • Lignano – Festa degli alpini – Grande evento che si terrà a Lignano Sabbiadoro, Sabato 12 e Domenica 13 settembre 2015: il 2° raduno nazionale del 3° RGT Artiglieria da Montagna Julia, organizzato grazie al patrocinio della regione Friuli Venezia Giulia, in occasione del 50° anniversario (1965-2015) della fondazione del gruppo ANA Lignano Sabbiadoro – Sezione di Udine e della celebrazione dei 100 anni di storia del 3° RGT Artiglieria da Montagna Julia.
  • Villa Vicentina – Festa di fine estate – Eccoci arrivati a fine estate! Speriamo che il bel tempo resti ancora un po’ a farci compagnia, intanto ci resta il ricordo di tutti i bagni di sole e al mare, delle passeggiate, delle coppe gelato gigantesche!
    E se il mare non ce l’abbiamo, per il resto ci diamo da fare! Musica, allegria, dolci, gelati e tanta voglia di far festa!!. Tutti i giorni attrazioni gratis per bambini,e domenica giri in calesse.
  • Muris di Ragogna – Muris in festa – Da Venerdì 4 a Domenica 13 settembre 2015, si svolgerà la 16^ ed. di “Muris in Festa”, la manifestazione organizzata dall’Associazione Culturale omonima che raccoglie in due settimane tradizioni, cultura, divertimento, mangiare bene e cultura.
  • San Vidotto – Perdon di san Vidotto – Da Giovedì 10 a Domenica 13 settembre 2015 presso l’ex Asilo di San Vidotto ritorna la festa paesana con numerosi eventi musicali e gastronomici.
  • Ampezzo  – escursione –  ESCURSIONE GUIDATA SUL MONTE TINISA. Partenza alle 7.00 c/o Rifugio Tita Piaz accompagnati dalle guide alpine del FVG.  Organizzato da: Info: IAT Ampezzo tel. 0433.80758
  • Sella Nevea – festa della transumanza – Ore 11.00 arrivo delle vacche incoronate a Sella Nevea, accompagnate dalla fisarmonica; ore 14.00 rassegna internazionale Fisarmonicisti Alpe Adria, presentata da Luigino Squalizza.
  • Tolmezzo – escursione –  Descrizione sommaria del percorso: Percorso A: seguendo il segnavia CAI 806 ci si porta a Casera Val e quindi in Forcella Cormolina (1784) da dove si prosegue a sinistra su pala erbosa e cresta disagevole sino alla vetta. Rientrati a Casera Val su comoda strada ci si porta alla forcella tra il Monte Lovinzola e il Colle dei Larici, la cui cima viene raggiunta facilmente con una breve digressione. Scendendo lungo il crinale Est ci si porta nei pressi del ricovero Presoldon e quindi sui sentieri CAI 809/806 si scende verso Sella Chianzutan. Percorso B: come per il percorso A sino al bivio oltre la vegetazione arborea, si tiene la destra per portarsi alla stazione a monte della teleferica e quindi alla cava di marmo. Dala forcella prima della cava su strada di servizio, ci si porta al ricovero Presoldon e sui sentieri CAI 809/806 a Sella Chianzutan.
  • Tarvisio – Festa dell’amicizia sul monte Forno – Unico luogo ed occasione di incontro di tre popoli ed etnie in Europa. Festeggiamenti con musica e  chioschi con specialità gastronomiche delle tre regioni,  durante tutta la giornata. Accessi: dall’Italia da Fusine (primo tratto in auto e poi a piedi) – dall’Austria con  seggiovia da Arnoldstein, Loc. Seltschach. In caso di cattivo tempo la festa verrà rinviata alla domenica successiva.
  • Resia – escursione sul tricorno –  ALLA SCOPERTA DEL PARCO DEL TRICORNO prenotazione: entro le ore 17.00 di venerdì 11 settembre Organizzato da: Ente Parco Naturale delle Prealpi Giulie Tel. 0433-53534
  • Tramonti di Sopra – Canyoning – ALLA SCOPERTA DEL PARCO DEL TRICORNO prenotazione: entro le ore 17.00 di venerdì 11 settembre Ente Parco Naturale delle Prealpi Giulie Tel. 0433-53534
  • Forni di sotto – canyoning adventures –  Rio Poschiadea, forra montana che strizza l’occhio alle dolomiti.Percorso vario e geologicamente interessante. Adatto a tutti. Escursione medio-facile – De Santis Alessandro tel 373 5099700; desantis.alex@libero.it
597