Aperitivo a Grado

Denunciato un camionista iraniano

Ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha denunciato per minaccia aggravata un camionista iraniano, R.M., nato nel 1972. Mentre stava percorrendo via Caboto per raggiungere l’autoporto in riva Traiana, ha avuto un’animata discussione con un suo collega italiano per motivi di viabilità. E sceso dal proprio camion con un bastone e lo ha minacciato, colpendo e arrecando un’ammaccatura all’altro mezzo.

L’italiano ha informato dell’accaduto le forze dell’ordine e una Volante della Questura ha rintracciato e identificato il suo collega mentre si trovava in sosta nei pressi dell’autoporto. E’ stato trovato il bastone nella cabina di guida del suo camion e gli è stato sequestrato. Ricostruito l’episodio, l’iraniano è stato denunciato.

Sempre ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha restituito alla legittima proprietaria il motociclo rubatole il giorno prima. L’ha notato all’imbocco della pista ciclabile Cottur con via Gramsci, regolarmente parcheggiato negli stalli. Sul posto una Volante della Questura e, dopo i riscontri e gli accertamenti del caso, il veicolo – che non presentava danni alla carrozzeria e che non aveva il blocchetto di accensione danneggiato – le è stato restituito.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
509