Aperitivo a Grado

Diario elettorale: Salmè candidato presidente FVG per la Fiamma Tricolore

facebook

La Fiamma Tricolore ha concluso la sua raccolta firme per le elezioni regionali, (sabato 9 si terrà l’ultimo banchetto a Trieste in via Delle Torri) prima di movimenti che sui mezzi d’informazione di regime appaiono come protagonisti assoluti. Risulta inaccettabile che i principali mass media, in primis il servizio pubblico della Rai, omettano di citare la candidatura di una forza politica che, da mesi, ha annunciato la propria discesa in campo.
Lo scandalo dei rimborsi elettorali dimostrerà, una volta ancora, che c’è l’assoluta urgenza di voltare pagina. La forza  di destra Auspica che le urne possano provocare una vera e propria rivoluzione democratica che mandi a casa un sistema partitocratico ormai totalmente incapace di autoriformarsi.
La Fiamma Tricolore si presenta come la vera alternativa a questo sistema perché insieme all’assoluta estraneità al malgoverno ed al malcostume presenti, unisce la forza di una grande tradizione politica e culturale.

349