Aperitivo a Grado

Dibattito in Giunta regionale sul futuro di Agemont

agemont_udine20
Conformare la mission di Agemont alla struttura giuridica, per poterne autorizzare la piena operatività: è questo uno dei temi discussi oggi dalla Giunta regionale. Gli indirizzi di gestione che la Giunta regionale, in qualità di socio unico della società ‘in house’, ha spiegato l’assessore regionale alla Montagna, Luca Ciriani, ha affidato ai nuovi amministratori hanno evidenziato la necessità di alcune verifiche dopo le molteplici modifiche all’assetto societario. “Prima di dare il via libera al Piano industriale per l’Agemont che vogliamo, continua Ciriani, dobbiamo superare delle difficoltà, evidenziate in un parere della Corte dei Conti che noi abbiamo richiesto, legate alla compatibilità tra la missione e la struttura giuridica dell’ente”.
I problemi sono legati alla possibilità di proseguire con l’attività commerciale. “Nella prossima seduta della Giunta affronteremo nuovamente il tema per superare le difficoltà”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
238