Aperitivo a Grado

Ecco i nomi della giunta Honsell

facebook

giunta.jpgE alla fine dopo giorni di riunioni e dibattiti che avranno sicuramente messo a dura prova la pazienza del neo sindaco Furio Honsell è stata resa nota la composizione della nuova giunta comunale

E alla fine la squadra è pronta: ad aiutare il sindaco Honsell a fare di Udine una città migliore saranno

  • Vincenzo Martines (PD) vicesindaco e attività economiche
  • Chiara Franceschini (Innovare con Honsell) efficacia organizzativa
  • Paolo Coppola (Innovare ) Innovazione ed e-government
  • Lorenzo Croattini (Innovare) qualità della città
  • Giovanni Barillari(Cittadini) salute ed equità sociale
  • Mariagrazia Santoro(tecnico esterno) pianificazione territoriale
  • Kristian Franzil (Sinistra Arcobaleno) istruzione, politiche giovanili, sport, tempo libero, lingue minoritarie
  • Luigi Reitani (tecnico esterno) cultura e turismo
  • Gianna Malisani (Pd) gestione urbana
  • Enrico Pizza (Pd) mobilità

Inoltre sono stati nominati tre consiglieri delegati: Anna Paola Peratoner al bilancio partecipativo, Cinzia Del Torre al bilancio di genere e Franco Della Rossa all’anagrafica.

Il sindaco ha tenuto per sè le deleghe alla sicurezza e alla vigilanza urbana, ai rapporti con le partecipate e le istruzioni, al servizio di Polizia Municipale, alla comunicazione, agli affari comunitari e ai diritti di cittadinanza.

Segati quindi tutti gli ex margherita fra cui l’assessore uscente Cortolezzis, mentre sono stati confermati il vicesindaco Martines, che ha perso lo sport in cambio delle attività economiche e quindi dovrà ancora fare appello alla sua capacità mediatoria, Lorenzo Croattini che dall’ambiente viene trasferito al fondamentalmente omologo, ma probabimlente più ampio, qualità della città e Gianna Malisani che viene trasferita dalla cultura alla gestione urbana.

Honsell ha comunque tenuto per i suoi tecnici esterni due assessorati chiave come quello della pianificazione territoriale affidato a Mariagrazia Santoro e quello della cultura e turismo affidato a Luigi Reitani.

Kristian Franzil, trombato alle regionali dopo un mandato da consigliere, ha comunque trovato un posticino nella giunta Honsell; era uno dei candidati alla cultura ma gli sono stati assegnate sport, politiche giovanili, tempo libero e lingue minoritarie. Un’ altra sorpresa è stata la nomina del fondatore dell’Arcigay di Udine Enrico Pizza che ha avuto un incarico pesante come quello della mobilità.

Honsell comunque tiene per sè le deleghe che gli permetteranno di gestire la questione stadio e la delicatissima questione sicurezza.

giunta.jpg

1.616