Aperitivo a Grado

Elisa – “A modo tuo”. Guarda il nuovo Videoclip

facebook

elisa a modo tuo
Elisa – “A modo tuo”
Musica e testo di Luciano Ligabue

Dopo il successo de “Gli ostacoli del cuore” a conferma della grande amicizia e affinità artistica tra i due cantautori Ligabue torna a collaborare con Elisa nel brano “A modo tuo”.
“Io ritengo che questo sia uno di quei brani ‘incantabili’ perché ti commuovi dopo le prime righe e non riesci ad andare avani -aggiunge Elisa- come mamma lo senti molto, quando descrive bene il difficile ruolo del genitore che cresce i propri figli: vorrebbe proteggerli tutta la vita e tenerli lontani dal dolore e dai problemi, ma che in fondo sa bene che dovrà lasciarli andare per la loro strada un giorno”.


Con Emma Cecile Rigonat
Una produzione HT FILM
Regia e montaggio: Sara Tirelli

Nuovo singolo in radio e video di “L’anima vola” in vendita dal 17 novembre e tour europeo in partenza a fine mese. Elisa spinge sull’acceleratore forte del doppio disco di platino, per le oltre 100mila copie vendute, appunto di “L’anima vola”. Il nuovo singolo estratto dall’album è “A modo tuo”, disponibile su iTunes e nei principali digital store, con parole e musica di Ligabue, che ha già collaborato con Elisa per “Gli ostacoli del cuore” (2006).

Il nuovo singolo parla dell’intenso e difficile ruolo di un genitore che cresce il proprio figlio. “Questo brano l’ha scritto interamente Luciano, dedicato a sua figlia Linda, e lui -spiega Elisa- ha voluto sentirlo cantare da una mamma. Luciano è un artista a 360 gradi, è anche uno scrittore, per questo credo gli venga spontaneo mettersi così tanto nei panni degli altri, scrive per altre anime e altre voci come se fossero la sua, e racconta storie e sentimenti come pochi altri sanno fare, non solo in Italia. Questa volta è il rapporto profondo tra madre e figlia”.

Il 17 novembre uscirà “L’Anima vola – Deluxe edition” (Sugar), il cofanetto contiene tre inediti “L’abitudine di sorridere”, “Ti dirò di sì” e “Pugni sotto la cintura”, tratti dalle registrazioni originali del disco, due cover (“One” degli U2 e “Bridge over troubled water” di Simon & Garfunkel) e un bonus dvd con un live documentary fatto di interviste esclusive e immagini registrate durante la prima parte de “L’Anima Vola Tour 2014”.

Tour che riparte a fine novembre in versione club con 12 concerti nelle più importanti città d’Europa e d’Italia. Ad accompagnare Elisa sul palco la band formata da Andrea Rigonat (chitarra), Victor Indrizzo (batteria), Curt Schneider (basso), Christian Rigano (tastiere), Bridget Cady, Roberta Montanari e Lidia Schillaci (cori).

Le date ad oggi confermate sono il 30 novembre al Koko di Londra, il 2 dicembre all’Obihall di Firenze, il 5 dicembre all’Estragon di Bologna, il 6 dicembre al Phenomenon di Novara – Fontaneto D’Agogna, l’8 dicembre all’Alhambra di Parigi, il 9 dicembre all’Alcatraz di Milano, il 12 dicembre alla Supersonic Music Arena di Treviso – S. Biagio di Callalta, il 13 dicembre all’Ancienne Belgique di Bruxelles, il 15 dicembre a Lka Longhorn di Stoccarda, il 16 dicembre alla X-Tra di Zurigo, il 18 dicembre al Sala But di Madrid e il 20 dicembre all’Atlantico Live di Roma.

TESTO
Sarà difficile
Diventar grande
Prima che lo diventi anche tu
Tu che farai tutte quelle domande
E io fingerò di saperne di più
Sarà difficile
Ma sarà come deve essere
Metterò via i giochi
Proverò a crescere
Sarà difficile
Chiederti scusa
Per un mondo che è quel che è
Io nel mio piccolo
Tento qualcosa
Ma cambiarlo è difficile
Sarà difficile
Dire tanti auguri a te
A ogni compleanno
Vai un po’ più via da me
A modo tuo
Andrai a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai sempre a modo tuo
A modo tuo
Vedrai a modo tuo
Dondolerai, salterai, cambierai
Sempre a modo tuo
Sarà difficile vederti da dietro
Sulla strada che imboccherai
Tutti i semafori
Tutti i divieti
E le code che eviterai
Sarà difficile
Mentre piano ti allontanerai
A cercar da sola quella che sarai
A modo tuo
Andrai a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
A modo tuo
Vedrai a modo tuo
Dondolerai, salterai, cambierai
Sempre a modo tuo
Sarà difficile
Lasciarti al mondo
E tenere un pezzetto per me
E nel bel mezzo del tuo girotondo
Non poterti proteggere
Sarà difficile
Ma sarà fin troppo semplice
Mentre tu ti giri
E continui a ridere
A modo tuo
Andrai a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
A modo tuo
Vedrai a modo tuo
Dondolerai, salterai, cambierai
Sempre a modo tuo…

1.168