Aperitivo a Grado

ELISA: Il Diari Aperti Tour domani 31 maggio a Trieste

facebook

Non c’è due senza tre. Domanivenerdì 31 maggio, al Politeama Rossetti di Trieste, andrà in scena la terza data triestina, nonché ultima del “Diari Aperti Tour”, della meravigliosa Elisa. Come per le precedenti date, andate in scena il 19 e 20 aprile, anche per questa i biglietti sono andati esauriti in pochi giorni dall’annuncio. Un successo strepitoso per l’artista monfalconese che per tutto il tour ha ottenuto un sold out dietro l’altro lungo tutto la penisola e che si appresta quindi ora a chiudere in bellezza nella sua città e nella sua terra. Le biglietterie per il ritiro dei biglietti acquistati on line saranno attive dalle 18.30. Ad aprire la serata, alle 20.55, il support act di The Leading Guy, fra i nomi rivelazione della scena musicale italiana contemporanea. Tutte le info su www.azalea.it

Un successo clamoroso per il nuovo progetto discografico di Elisa “Diari Aperti”, uscito lo scorso 26 ottobre per Island Records, certificato disco di platino. Il primo singolo estratto “Se piovesse il tuo nome”, ha mantenuto per settimane il primo posto della classifica airplay italiana conquistando anch’esso la certificazione “platino”. Con “Diari Aperti”, il nuovo e decimo album in carriera, Elisa torna intima e sincera, spiazzante e poetica. Undici tracce, tutte in italiano, che sono anche undici fotogrammi della sua vita, racconti e ricordi ripresi e rivestiti di musica, pagine reali (scritte, disegnate, a volte pasticciate) di quaderni e agende che fin da bambina hanno accompagnato la sua vita e raccolto i suoi pensieri. Cantante, autrice, polistrumentista e produttrice multiplatino, in “Diari Aperti” c’è tutta Elisa, quella di ieri e quella di oggi, che si apre al suo pubblico in maniera calda e diretta. In oltre 20 anni di carriera l’artista ha saputo essere un punto di riferimento per la musica italiana (innumerevoli le certificazioni, tra cui un Disco di Diamante, la vittoria a Sanremo nel 2001, la Targa Tenco per il suo album d’esordio “Pipes & Flowers”, tour internazionali di successo, la collaborazione con Morricone nel brano “Ancora qui” per il film “Django Unchained” diretto da Quentin Tarantino), e ora torna sulla scena discografica con un album che è un insieme di suoni originali studiati con cura sartoriale, che mettono in evidenza la sua straordinaria musicalità vocale, e testi limpidi che hanno in sé le sonorità di versi mai banali.

Aprirà la serata The Leading Guy, all’anagrafe Simone Zampieri, cantautore folk pop triestino d’adozione che Elisa ha scelto personalmente, ascoltando la sua musica, per aprire tutti i suoi concerti del mese di maggio e ha duettato con lui a Genova in un commosso omaggio a De Andrè, cantando “Preghiera in Gennaio”. Il 3 maggio scorso The Leading Guy ha pubblicato, per Sony Music Italy, il suo nuovo album “Twelve Letters”.

832