Aperitivo a Grado

Erasmus: 3 milioni di studenti viaggiatori

(ASCA) – Roma, 8 lug – Sono ormai oltre tre milioni gli studenti europei che hanno beneficiato di Erasmus, il programma di scambio creato 25 anni fa. Secondo i dati resi noti oggi dalla Commissione Europea sono stati 250 mila quelli che vi hanno partecipato nell’anno accademico 2011-2012. Fra le mete preferite figurano Spagna, Francia e Germania e gli studenti spagnoli sono anche i piu’ numerosi. ”Erasmus e’ piu’ importante che mai in questi tempi di difficolta’ economiche e di alta disoccupazione fra i giovani. Grazie a questo programma gli studenti acquisiscono competenze e una esperienza internazionale che accrescono la loro attitudine all’impiego e permettono loro di essere piu’ flessibili sul mercato del lavoro”, ha detto il commissario all’Educazione, Androulla Vassiliou. Nel quadro del budget 2014-2020, la Commissione ha messo a punto ”Erasmus +”, dotandolo di un fondo di 14,5 miliardi di euro, che verra’ lanciato il prossimo gennaio. L’obiettivo e’ quello di permettere a quattro milioni di giovani entro il 2020 di studiare, lavorare o insegnare all’estero, e di portare la mobilita’ degli studenti dall’attuale 10% al 20%. (fonte AFP)

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
369