Aperitivo a Grado

Eugenio Allegri a San Daniele con Novecento. Giovedì 17 gennaio 2019

Dopo essere stato ospite nel Circuito ERT a fine novembre, il “pianista sull’Oceano” ritorna in Friuli Venezia Giulia per un ultimo saluto. Novecento, monologo di Alessandro Baricco, sarà giovedì 17 gennaio alle 20.45 all’Auditorium Alla Fratta di San Daniele del Friuli. La storia di Danny Boodman T.D. Lemon Novecento verrà interpretata da Eugenio Allegri, l’attore per cui fu scritta venticinque anni fa. La regia è di Gabriele Vacis.

Negli anni a cavallo delle due guerre mondiali, abbandonato sulla nave dai genitori e ritrovato sopra un pianoforte da un marinaio, Novecento trascorre tutta la sua esistenza a bordo del Virginian, senza trovare mai il coraggio di scendere a terra. Impara a suonare il pianoforte e vive di musica e dei racconti dei passeggeri. Sul grande transatlantico Novecento riesce a cogliere l’anima del mondo, traducendola in grande musica jazz.
In questo allestimento, lo spettacolo riparte dagli andamenti musicali della parola, dai gesti surreali, dalle evocazioni magnetiche che lo resero, al debutto, apprezzato dalla critica e amato dal pubblico.

Dopo il debutto avvenuto al Festival di Asti il 27 giugno del 1994, sono ormai oltre cinquecento le repliche e più di duecentomila gli spettatori di un monologo divenuto un cult della scena italiana. Il testo, edito nel 1994 da Feltrinelli, ha superato le 900’000 copie vendute ed è stato pubblicato in 15 lingue. Nel 1998 Giuseppe Tornatore ne ha firmato la trasposizione cinematografica: La leggenda del pianista sull’oceano, interpretata da Tim Roth. Il film è stato premiato con il Golden Globe nel 2000, 7 David di Donatello e 5
Nastri d’argento.

Foto: Manuela Giusto

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
711