Aperitivo a Grado

Far East Film Festival: Gelso d’Oro alla carriera a Obayashi Nobuhiko

facebook

Obayashi Nobuhiko

Obayashi Nobuhiko ha ricevuto da parte del Far East Film Festival il Gelso d’Oro alla carriera  “accompagnando” sul palco del Teatro Nuovo il film cult House!

La  presenza di Obayashi Nobuhiko sta entusiasmando tutti gli appassionati di fantascienza. Non a caso, quattro dei suoi migliori film fanno parte della retrospettiva Beyond Godzilla – Alternative futures and fantasies in Japanese cinema, curata da Mark Schilling, e su di lui si concentra anche una sezione del volume che porta lo stesso titolo, sempre curato da Schilling.

Pochissime frasi che condensando un’intera filosofia cinematografica: «Immaginare la luna è meglio che fare una passeggiata sulla sua superficie. I film sono un mezzo per ricordare, non per registrare. Mi piacciono i documentari perché cercano di rivelare la verità su un argomento senza riuscirci appieno e penso che l’ironia di questo fatto sia molto interessante. I documentari hanno qualcosa dell’amore non corrisposto, mentre i film sono l’innamoramento puro, che non chiede nulla in cambio. È un amore unilaterale».

Obayashi Nobuhiko Obayashi Nobuhiko Obayashi Nobuhiko Obayashi Nobuhiko Obayashi Nobuhiko Obayashi Nobuhiko Obayashi Nobuhiko Obayashi Nobuhiko Obayashi Nobuhiko Obayashi Nobuhiko

811