Aperitivo a Grado

Festival del Balletto

facebook

Mercoledì 21 Novembre 2007 – 20.45 a UDINE al Teatro Nuovo Giovanni da Udine si svolge la prima serata del XXVIII edizione di Omaggio al Balletto, il Festival internazionale di danza che quest’anno l’Acad (Associazione culturale amici della danza) proporrà in forma composita con un primo appuntamento con la danza

Mentre cresce l’attesa per “Radio and Juliet”, lo spettacolo-evento di Omaggio al Balletto 2007 con i Solisti del Teatro Nazionale di Maribor, il Piccolo Teatro della città di Udine si appresta ad aprire i festeggiamenti per il suo 60° anniversario e per i 30 anni dell’Acad (Associazione culturale amici della danza e del teatro), come sempre organizzatrice della rassegna. “Concerto di BallettiBuon compleanno Piccolo Teatro” andrà infatti in scena, sul palco del Teatro Nuovo Giovanni da Udine, mercoledì 21 novembre, alle 20.45, come primo appuntamento di questa edizione speciale del Festival Internazionale, ideato da Federica Rinaldi e sostenuto dalla Regione e dalla Fondazione Crup. Il 21 novembre, dunque, gli allievi della Scuola udinese accoglieranno gli spettatori (i biglietti sono già in prevendita al Giovanni da Udine) con una miscellanea di brani di carattere classico, moderno e contemporaneo, su musiche di Prokofiev e Adam, piuttosto che dei Chemical Brothers, dei PinkFloyd e di Franco Battiato, nonché con un appassionante musical: il divertentissimo “Grease”. Le coreografie sono tutte degli insegnanti, della scuola e ospiti, che hanno anche rielaborato brani di repertorio: Nicoletta Casarsa, Fabiana Dallavalle, Nicoleta Iosifescu, Laura Miotti, Federica Rinaldi e Carlotta Zamparo. Lo spettacolo serale sarà preceduto, la mattina stessa, da un’analoga rappresentazione, sempre al Teatro Nuovo, interamente riservata ai ragazzi delle scuole di Udine e Provincia, performance che ha già registrato il tutto esaurito: l’appuntamento rientra nel Progetto giovani-Scuola a teatro che l’Acad da anni sta portando avanti per avvicinare i ragazzi al mondo della danza.

Per la XXVIII edizione di Omaggio al Balletto, dunque, l’Acad ha scelto una forma composita, per festeggiare al meglio le importanti ricorrenze: oltre agli spettacoli del 21 novembre, il progetto continuerà il 4 dicembre. E, come anticipato, con una prima assoluta italiana, Radio and Juliet, con i solisti della Compania di balletto del Teatro nazionale sloveno di Maribor. La compagnia è diretta da Edward Clug (che è anche interprete e coreografo), giovane talento che lo scorso anno aveva proposto a Udine, sempre per Omaggio, un pas de deux tratto dall’opera che presenterà interamente quest’anno. Un modernissimo “Romeo e Giulietta”, dunque, che, con originalità e qualità, affida alle musiche della band inglese dei Radiohead la trasposizione in danza dei versi di Shakespeare. I biglietti per entrambi gli spettacoli sono disponibili al Teatro Nuovo Giovanni da Udine.

330