Aperitivo a Grado

Friuli: 768mila euro per 136 iniziative culturali, ecco l’elenco

Su proposta dell’assessore alla Cultura Gianni Torrenti, la Giunta regionale ha approvato il Programma annuale di interventi mirati di rilevanza socioculturale per l’anno 2013, destinando complessivamente 687.000 euro a sostegno di 136 diverse iniziative promosse da enti pubblici, associazioni senza finalità di lucro, associazioni sportive e di volontariato, parrocchie, istituti di ricerca che operano nel campo delle attività culturali, ricreative e sportive, della solidarietà e della protezione sociale e della promozione turistica. A ciascuna iniziativa è assegnato un contributo fino ad un massimo di 11.000 euro, a seconda della rilevanza della stessa e della capacità di coinvolgere le comunità locali. “Il riparto – spiega l’assessore – è stato deciso facendo riferimento alla legge finanziaria, ovvero a modalità indicate nella precedente legislatura. Modalità che non riteniamo più valide perché poco oggettive, per cui è nostro obiettivo cancellare quella norma, nell’ottica di un complessivo riordino non solo degli interventi di rilevanza socio culturale ma anche dei soggetti che li attuano”. “In pratica – aggiunge Torrenti – a partire dal 2014 la decisione sulla distribuzione delle risorse sarà affidata non più solo a criteri generali ma ad una commissione che dovrà operare una valutazione puntuale ed attenta della qualità dei progetti, che si tradurrà in una graduatoria assolutamente trasparente”.

QUI TUTTO L’ELENCO DEI BENEFICIARI

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
293