Aperitivo a Grado
facebook

friulidoc2010

Non solo eccellenze enogastronomiche e grandi momenti di musica e spettacolo. Friuli Doc, come ormai tradizione, propone infatti anche un ricco programma di mostre ed esposizioni, per offrire al pubblico molte occasioni di visita ai musei cittadini e non solo.
Per questo motivo l’orario di apertura di alcune mostre sarà ampliato. I “Dinosauri della Patagonia. I giganti dell’Argentina” sarà visitabile nell’ex chiesa di San Francesco eccezionalmente fino alle 23 di venerdì 16 e sabato 17. Orario prolungato anche alla Galleria fotografica “Tina Modotti” (ex mercato del pesce) dove è visitabile la mostra “Frank Horovat. No Repeat, 1945-2010”. Il bellissimo edificio liberty del centro storico sarà aperto venerdì 16 con orario prolungato fino alle 22.
A Friuli Doc, anche per quanto riguarda le mostre, c’è quindi solo l’imbarazzo della scelta. A palazzo Kechler, Confartigianato Udine propone “Per l’amor del cielo scopriteci”, mentre alla Casa della Confraternita (colle del castello) il Comune di Cassacco presenta un omaggio al grande Carlo Sgorlon con “Lo sguardo di Carlo”. Sempre in castello, ma alla Casa della Contadinanza, è visitabile la “Mostra fotografica mestieri artigiani”, a cura della Cna. Spazio ai giovani nell’Oasi a loro dedicata davanti all’Università (palazzo Antonini). Nella sala delle colonne a palazzo Florio, invece, è visitabile la “Mostra antologica di Spirito di Vino” a cura del Movimento Turismo del Vino Fvg. Restano aperte per Friuli Doc, poi, anche le collezioni e le mostre temporanee di palazzo Giacomelli, sede del Museo Etnografico del Friuli, le Gallerie del Progetto, dove è visitabile “Casa Città” sul piano regolatore, il Castello e le tele de “Il giovane Tiepolo e la scoperta della luce”, Casa Cavazzini con le opere di Carlo Ciussi e la Gamud con l’esposizione dedicata a Pizzi Cannella. Da segnalare, infine, anche la mostra “1989-2009. Vent’anni di diritti dell’infanzia” a cura dell’ufficio del tutore pubblico dei minori del Consiglio regionale Fvg.
Di seguito il programma e gli orari completi delle mostre.

IL PROGRAMMA COMPLETO DELLE MOSTRE dal 12 al 18 settembre
PALAZZO KECHLER
PIAZZA XX SETTEMBRE
“Per l’amor del cielo scopriteci”
a cura di Confartigianato – Udine
orario: mar e mer 17.30–22.00;
gio/ ven / sab / dom 10.00–22.00

dal 13 al 18 settembre
CASA DELLA CONFRATERNITA
PIAZZALE DEL CASTELLO
“Lo sguardo di Carlo”, omaggio a Carlo Sgorlon
a cura del Comune di Cassacco
in collaborazione con il Comune di Udine
orario: mar / mer / gio 10.00 – 12.00 / 15.00 – 19.00; ven / sab / dom 10.00 – 21.00

fino al 18 settembre
GALLERIA TINA MODOTTI – EX MERCATO DEL PESCE
“Frank Horvat. No Repeat, 1945-2010”
L’opera del grande fotografo in 47 scatti
orario: da mar a gio 16.30 – 19.30; ven 16.30 – 22.00; sab / dom 10.30 – 12.30 / 16.30 – 19.30

dal 15 al 18 settembre
CASA DELLA CONTADINANZA
PIAZZALE DEL CASTELLO
“Mostra fotografica mestieri artigiani”
a cura di Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa
orario: giovedì 17-21 / venerdì 15-21/sab e domenica 10-21

dal 15 al 18 settembre
FRIULI FUTURE FORUM
VIA SAVORGNANA
Seminari, tavole rotonde, corsi di cucina

dal 15 al 18 settembre
PALAZZO ANTONINI
VIA PETRACCO
“Un’oasi per i giovani”
a cura dell’Agenzia Giovani, Officine Giovani
con la collaborazione di Università degli Studi di Udine
Uno spazio tutto dedicato ai giovani nell’ambito di Friuli Doc, un’occasione dove potersi sentire parte attiva di una manifestazione che coinvolge tutta la città.
orario: gio 18.30-24.00; ven 17.00-24.00; sab 12.00-24.00; dom 12.00-22.00

dal 15 al 18 settembre
PALAZZO FLORIO
SALA COLONNE – EX OSTERIA FLORIO
“Mostra antologica di Spirito di Vino”
11° CONCORSO SPIRITO DI VINO
a cura del Movimento Turismo del Vino FVG
orario: gio 14.00–18.30; ven / sab / dom 11.00–18.30

fino al 30 settembre
MUSEO ETNOGRAFICO DEL FRIULI
PALAZZO GIACOMELLI
VIA GRAZZANO
“Friuli e Risorgimento”
Itinerario fra musica, teatro, immagini e personaggi
orario: da mar a dom 10. 30 – 19.00
Gerolamo Venerio: meteorologo udinese

fino al 31 dicembre 2011
MUSEO ETNOGRAFICO DEL FRIULI
PALAZZO GIACOMELLI
VIA GRAZZANO
“Sculture lignee dalla collezione “Andreina e Luigi Ciceri”
orario: da mar a dom 10. 30 – 19.00

dall’11 al 20 settembre
VIA CANCIANI 16/A
“Esposizione delle pipe di Luigi Viprati”
orario: 8.30–13.00/15.30–20.00
a cura di Giuseppe Fiorica

fino al 9 ottobre
EX CHIESA DI SAN FRANCESCO
LARGO OSPEDALE VECCHIO
“Dinosauri della Patagonia: i giganti dell’Argentina”
orario: da mar a gio 15.00 – 19.00; ven 15.00 – 23.00; sab 10.30 – 23.00; dom 10.30 – 19.00

Inoltre nei giorni della manifestazione è possibile visitare:

– fino al 4 dicembre
CASTELLO DI UDINE
“IL GIOVANE TIEPOLO: La scoperta della luce”
orario: 10.30–19.00
– fino al 30 dicembre
GALLERIE DEL PROGETTO
PALAZZO MORPURGO
“CASA – CITTÀ ”
Per conoscere e commentare il nuovo Piano Regolatore di Udine
orario: da mar a ven 10.00 – 12.30 / 15.00 – 18.00; sab e dom 16.00 – 19.00
– fino al 2 ottobre
CASA COLOMBATTI-CAVAZZINI
“CARLO CIUSSI 1964-2011”
orario: da mar a ven 15.00 – 19.00; sab e dom 10.30 – 19.00
– fino al 30 settembre
GALLERIA D’ARTE MODERNA
VIA AMPEZZO 2 – Sala Didattica
“PIZZI CANNELLA. BON A’ TIRER. INCISIONI DELLA STAMPERIA ALBICOCCO (2002-2010)”
orario: 10.30 – 19.00
– fino al 28 settembre
CHIESA S. ANTONIO ABATE
PIAZZA PATRIARCATO
“1989 – 2009. VENT’ANNI DI DIRITTI DELL’INFANZIA”
Mostra di fotografie e disegni
a cura dell’Ufficio del Tutore pubblico dei Minori del Consiglio regionale della Regione FVG
orario: da lun a ven 9.30–12.30

453