Aperitivo a Grado

Friuli DOC 2014 – Musica ed eventi

FEFF21

friulidoc-sabatonotte-12Friuli Doc, la festa enogastronomica che anima la città di Udine a settembre avrà inizio l’11 e terminerà il 14. Variegato e ricchissimo come sempre il programma che permetterà di provare i mille sapori del territorio friulano che in 70 km permette di abbracciare mare e monti. Non solo prelibatezze culinarie e vino ma anche tanta cultura caratteristica della regione dell’estremo nordest italiano

SEGUITECI ANCHE SU FACEBOOK

TORNA HOME PAGE FRIULI DOC 2014

Show cooking dei grandi maestri dei fornelli, spettacoli di magia e illusionismo, incontri culturali, laboratori e intrattenimento teatrale per i più piccoli, animazione itinerante, mostre. E, naturalmente, tanta tanta musica, con esibizioni e concerti che spazieranno dal folk al jazz, dal rock alla dance-pop. Non mancherà l’ormai tradizionale grande concerto di chiusura, affidato per questa edizione al gruppo The Good Fellas per un vero e proprio spettacolo di musica, ballo e acrobazie. Anche quest’anno Friuli Doc offrirà ai suoi visitatori un ricchissimo programma di intrattenimento con un centinaio di appuntamenti serali e pomeridiani, 9 palchi distribuiti nelle varie aree della manifestazione e quasi 500 artisti coinvolti (piazza Libertà, piazza XX Settembre, piazza San Cristoforo, Largo Ospedale Vecchio, piazza Venerio, piazzale del Castello, piazza Garibaldi, piazza Matteotti a cui si aggiungono gli eventi sotto la Loggia del Lionello).

Come ormai da tradizione la direzione artistica della kermesse, curata dalla Pregi srl di Renato Pontoni, proporrà un ricco palinsesto musicale. In tutti i palchi coperti delle piazze e lungo le vie suoneranno dal vivo gruppi formati da cover band grandi e piccole e big band di grande richiamo popolare. Tra i protagonisti del programma musicale si potranno annoverare The Good Fellas, Frizzi Comini Tonazzi, Les Babettes, Omar Pedrini, Montefiori Cocktail, Nicoletta Taricani Trio, Franco Fabrica, Bandomat, Side Whiskers, Luca Ronka Band, Gone With The Swing, Straballo Band, Absolute 5, Galao, Four Vegas e molti altri.

Piazza Libertà. Anche quest’anno il palco centrale del programma musicale sarà quello di piazza Libertà, dove troveranno spazio diverse proposte rivolte a un ampio target di pubblico. Ad aprire il programma, giovedì 11 settembre alle 20.45, sarà l’esibizione del coro di voci bianche Voci In volo con lo spettacolo “Under the moon” diretto dal Maestro Lucia Follador. Il coro, che fa parte della cooperativa Ritmea di Udine, si è aggiudicato nel 2013 il Festival dai Fruts Furlans, la prima edizione dello “Zecchino d’oro” in marilenghe. Venerdì 12 settembre alle 21.30 il pubblico di piazza Libertà farà un tuffo nel passato dagli anni Trenta agli anni Cinquanta con Les Babettes, trio femminile di voci swing che proporrà, con l’accompagnamento di un trio di strumentisti, un repertorio che spazierà dai grandi classici dei musical a pezzi contemporanei riarrangiati. Il viaggio musicale transiterà poi negli anni Cinquanta e Sessanta con i Four Vegas, che si esibiranno sabato 13 settembre sempre alle 21.30. Ospiti in numerose occasioni di trasmissioni di Maurizio Costanzo, i Four Vegas sono, a dispetto del nome, cinque musicisti professionisti con la passione e il costume degli anni Cinquanta e Sessanta e in particolare di Elvis Presley, Chuck Berry, Little Richard, Carl Perkins, Jerry Lee Lewis, Ray Charles, Beatles. Per la serata finale, domenica 14 settembre alle 21, questa edizione va oltre il tradizionale concerto per proporre un vero e proprio spettacolo musicale con l’esibizione Kings of Rockin’ Swing, all’insegna del rock’n roll, dei The Good Fellas, affiancato per l’occasione da un gruppo di ballerini professionisti pronti a stupire il pubblico con straordinarie coreografie acrobatiche. Una serata con una band che ha al suo attivo numerosi concerti in Italia, in Europa, nei più importanti festival di musica “Fifties”, ma anche in trasmissioni televisive, tour teatrali, film. Il pubblico sarà catapultato in uno spettacolo che non conosce soste, con un ritmo irrefrenabile e un’atmosfera di puro divertimento.

Folklore, animazione per i piccoli e altri eventi. Nel programma artistico della kermesse non potevano mancare le proposte artistiche della tradizione friulana, come il gruppo Frizzi Comini Tonazzi, Crotz ta palut, Strepitz, gli sbandieratori di Palmanova e molti altri. Molte saranno anche le attrazioni on the road durante tutti i quattro giorni, con le bande di Orzano, Pozzuolo e di Reana, la musica itinerante di The Urban Beat Street Drum e di Furlans a manete e l’animazione da strada di Malaparata.

Non solo musica, comunque, nel programma degli eventi di Friuli Doc. Nel cartellone messo a punto da Renato Pontoni, infatti, ci saranno animazioni di ogni genere e per tutti i gusti. Dai laboratori didattici al facepainting, dai giochi della ludoteca all’animazione per i piccoli del Ludobus. Numerose saranno infatti le attività per i bambini, dai laboratori ai giochi, dall’intrattenimento al divertimento con i trucchi, i laboratori didattici “Mani in pasta” e “Conoscere e giocare con il meteo”, le storie e molte altre sorprese a cura dello storico mago Ursus, del Ludobus e della Ludoteca del Comune di Udine e molto altro ancora.

Show cooking. Dopo il grande successo e il tutto esaurito delle scorse edizioni torna anche quest’anno “La corte del gusto”, l’appuntamento con i volti di “casa Alice”, dal venerdì alla domenica nella splendida corte di palazzo Morpurgo. Daniele Persegani, chef della nazionale italiana di calcio e presenza fissa su Alice TV, e Cristina Lunardini, la regina degli impasti, presenza conosciuta agli spettatori di Alice Tv e non solo, incanteranno la platea svelando i loro segreti in cucina e realizzando le proprie ricette step by step, insegnando i trucchi del mestiere e rispondendo alle domande del pubblico. Al loro fianco, presenza garbata e divertente, Franca Rizzi, padrona di casa de La Corte del Gusto. Tutti gli appuntamenti, 5 in tutto, saranno disponibili in diretta anche via streaming on-line. Il primo incontro è fissato per venerdì 12 alle 16.30 quando Daniele Persegani si concentrerà sul tema Patate & Co. Sabato 13 alle 11 sarà ancora lo chef piacentino a parlare delle Ricette di una volta, mentre il pomeriggio, alle 16.30, sarà la volta del San Daniele e dei suoi amici. La mattina di domenica 14 alle 11 regalerà Dolcezze mattutine con Cristina Lunardini mentre nel pomeriggio, alle 16.30, i più golosi potranno seguire il workshop C’è Torta per te.

Ma la grande novità di quest’anno è rappresentata da una new entry che gioca in casa. Lo chef pluristellato Emanuele Scarello, il friulano padrone di casa del ristorante Agli Amici di Godia, premiato dal Corriere della Sera come Chef dell’Anno 2013, terrà un laboratorio quotidiano dedicato ai bambini all’interno dei giardini del Torso, in via del Sale. Insieme con lui un’altra friulana Doc, Martina Riva, a lungo voce e volto di Sky Tg24 e presentatrice ufficiale della manifestazione. Le prove di cucina per piccoli cuochi “in erba” si chiamano “Stella Stellina.. Bimbi in Cucina!” e si terranno, con l’aiuto di Kitchenaid, venerdì 12 alle 15.30 e sabato 13 e domenica 14 alle 11 e alle 15.30.

Durante i quattro giorni di kermesse il palinsesto degli eventi sarà disponibile come sempre nei vari infopoint di Friuli Doc oltre che al PuntoInforma in via Savorgnana 12 (0432 414717). Grazie al supporto di TurismoFVG questa sarà l’edizione di Friuli Doc che più strizzerà l’occhio ai new media. L’agenzia regionale infatti ha assunto il compito di promuovere in maniera massiccia on line e sui social network il maggiore appuntamento enogastronomico della regione.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
579