Aperitivo a Grado

Friuli Doc 2018: madrina Antonia Klugmann insieme a Restivo e Navarria

facebook

Saranno la triestina Antonia Klugmann e i friulani Matteo Restivo e Mara Navarria a inaugurare la edizione 2018 di Fruili Doc in programma dal 13 al 16 settembre. La Klugmann è salita agli onori della ribalta grazie alla sua presenza a Masterchef e lo scorso anno ha inaugurato Gusti di Frontiera. E’ la terza volta che Friuli Doc affida il taglio del nastro a uno dei giudici di masterchef: dopo Bastianich e Cracco tocca ora ad Antonia Klugmann

Udine, 5 settembre 2018. La XXIV edizione di Friuli Doc è alle porte e si svelano i dettagli dell’inaugurazione in programma a Udine, in piazza Libertà, giovedì 13 settembre alle 17.30. Alla presenza della nuova amministrazione comunale e regionale e di tutti i protagonisti della kermesse, con la conduzione della presentatrice ufficiale, la giornalista Martina Riva, l’inaugurazione si svolgerà sulle note della Fanfara della Brigata Alpina Julia, a cui si affiancherà la sfilata del Gruppo Medievale Borgo Pracchiuso e una coppia di danzerini del gruppo folkloristico “Lis Stelutis di Udin”.

Per la grande festa che darà il via alla kermesse dedicata quest’anno al tema “Buon cibo, grandi virtù” è stata scelta una rappresentante regionale dell’arte culinaria che miete successi tanto ai fornelli quanto sul piccolo schermo.

Sarà, infatti, la chef stellata Antonia Klugmann a tagliare il nastro della rassegna friulana che si conferma teatro dell’elogio alle eccellenze dell’enogastronomia regionale. La sua cucina, moderna e molto personale, è capace di interpretare il territorio attraverso la valorizzazione degli ingredienti che lo caratterizzano. Ambasciatrice dell’eccellenza culinaria del Friuli Venezia Giulia, Antonia Klugmann nel 2016 è stata nominata “Cuoca dell’Anno” per la guida Identità Golose, mentre nel 2017 per la Guida dell’Espresso. Con l’Edizione 2018 della stessa guida il suo ristorante, che si trova nel cuore del Collio Friulano, si è aggiudicato 3 cappelli, il massimo riconoscimento. Scelta per essere la prima donna giudice di MasterChef, il famoso cooking show di Sky Uno, dopo una sola stagione la brillante chef, triestina di nascita e friulana d’adozione, ha deciso di lasciare gli impegni televisivi per tornare a casa, sul Collio Friulano, e dedicarsi in prima persona al suo ristorante, ritrovando posto ai fornelli e prendendosi cura del suo orto.

L’inaugurazione di Friuli Doc 2018 sarà, dunque, l’occasione per dare un caloroso bentornato alla chef stellata, ma non solo. Sul palco di piazza Libertà saliranno, infatti, anche due campioni friulani dello sport, Mara Navarria e Matteo Restivo, che riceveranno una targa di riconoscimento per gli straordinari traguardi raggiunti recentemente. Mara Navarria, infatti, è stata incoronata campionessa mondiale di spada ai Mondiali di scherma di Wuxi in Cina, mentre Matteo Restivo, detentore del record italiano di dorso sui 200 m, ha conquistato la medaglia di bronzo nella finale dei 200 dorso agli Europei di Nuoto 2018 che si sono tenuti nella città scozzese di Glasgow.

«Friuli Doc è la festa delle nostre eccellenze, dei prodotti di qualità dell’enogastronomia friulana – sottolinea il sindaco di Udine, Pietro Fontanini –. Prodotti che appartengono al Friuli, non solo perché frutti del nostro territorio, ma anche per le lavorazioni che, partendo dalle antiche tradizioni, hanno evoluto la qualità e la bontà di cibi e bevande conosciuti in tante parti del mondo. Oltre alla festa dello stare assieme, c’è l’orgoglio di far conoscere, mangiando e bevendo le eccellenze del Friuli. Udine, capitale di questa Piccola Patria, ha il piacere e l’onore di accogliere migliaia di visitatori, per vivere momenti di gioia e di incontro».

1.924