Aperitivo a Grado

Friuli Doc: P.za Antonini “Oasi” per i giovani

facebook

Saranno i giovani i protagonisti di via Petracco e piazzetta Antonini surante l’edizione 2009 di Friuli Doc, in programma dal 17 al 20 settembre e quest’anno dedicato alla Riviera friulana. La XV edizione della manifestazione, grazie alla collaborazione fra l’assessorato al Turismo e alle Politiche giovanili, oltre che al Forum giovani, ha programmato un’iniziativa che vuole coinvolgere in particolare le nuove generazioni e che sarà denominata “Oasi”.

Per tutti i giorni della manifestazione di fronte a palazzo Antonini sarà allestito un palco su cui si alterneranno giovani band, dj e spettacoli teatrali. Nell’atrio di palazzo Antonini, sede dell’università di Udine, saranno poi allestite una serie di mostre. Parte del programma, ancora in via di definizione, è stata scelta sulla base delle proposte presentate dai gruppi giovanili attraverso il bando “Oasi” (lo stesso nome che i ragazzi del Forum hanno scelto per l’area dedicata all’evento), nato proprio per dare una possibilità di protagonismo e promozione alle giovani realtà artistiche locali. La restante parte del programma è stata invece scelta direttamente dal Forum Giovani.

La quattro giorni di “Oasi” sarà caratterizzata quindi da momenti musicali, teatrali, mostre, laboratori creativi, video, writing e altro. Sabato pomeriggio 19 settembre si terrà inoltre un’assemblea pubblica del Forum Giovani, alla quale parteciperà un moderatore d’eccezione, ovviamente conosciuto e apprezzato dai giovani, il cui nome vuole essere una sorpresa e per ora resta avvolto nel mistero. “L’obiettivo – spiega l’assessore alle Politiche giovanili, Kristian Franzil – è proprio quello di offrire uno spazio tutto dedicato ai giovani nell’ambito di Friuli Doc, un’occasione dove potersi sentire parte attiva di una manifestazione che coinvolge tutta la città. Oasi quindi vuole essere un’opportunità di protagonismo in cui i giovani possono vivere una dimensione di divertimento attraverso una proposta qualitativamente valida ed attuale dal punto di vista artistico, culturale e sociale. Con questo bando – conclude Franzil – il Forum Giovani ha voluto invitare le realtà giovanili a collaborare attraverso la proposta di iniziative, esibizioni, spettacoli”.

Piazza Antonini dedicata ai giovani si affianca alle altre piazze su cui si svolgerà la manifestazione, per alcune delle quali è già stato deciso il programma. In particolare, piazza XX Settembre sarà occupata dall’Ersa con tra i consorzi dei cosiddetti OP (Organizzazioni dei Produttori) comprendenti il consorzio prosciutto San Daniele, il consorzio formaggio Montasio, il consorzio apicoltori delle Province di Udine e Gorizia, la cooperativa produttori patate, l’associazione Troticoltori Friulani, la cooperativa “Le lagune”, i vallicoltori di Marano e Grado, l’associazione nazionale allevatori pezzata rossa friulana e la cooperativa “Blave di Mortean”. La Provincia di Udine invece, grazie al coordinamento dell’associazione Strada del vino Aquileia, gestirà le piazze Venerio e Libertà, dove troveranno posto l’arenile di Lignano e Grado, l’incontaminata laguna di Marano, i sapori e i profumi delle strade del vino che attraversano le pianure della Bassa Friulana.

!!!  ISCRIVETEVI AL GRUPPO ATTIVO SU FACEBOOK DA QUI


284