Aperitivo a Grado

Gemona: tempus est jocundum, rievocazione storica medioevale 3/6 agosto 2018

La prossima edizione di Tempus est Jocundum, che si tiene nel centro storico di Gemona del Friuli, prenderà il via giovedì 02 agosto 2018 con la Cena Propiziatoria tra le borgate di Gemona, che poi il venerdì si sfidano al Palio del Niederlech nella cornice di Piazza del Ferro. Tutte le serate saranno allietate dai corteggi storici, dall’editto dell’Araldo e dallo spettacolo “Magnificat” una multivisione di Claudio Tuti e Francesco Lopergolo.

Da non perdere la partita a Dama vivente. Quest’anno si terrà lunedì 06 agosto alle 21.00, sulla piazza del Duomo, la squadra vincitrice eleggerà la Dama Castellana 2018.

Un potpourri di eventi per accontentare tutti e per fare un vero e proprio tuffo nel medioevo!
Nel centro storico di Gemona nel primo weekend di agosto, solo a Tempus est Jocundum.

Venerdì 3 agosto 
ore 19.00 Apertura taverne e mercato medioevale in tutto il
centro storico
ore 21.15 CORTEO STORICO, partirà da Piazza Garibaldi la
sfilata con numerosi gruppi storici di tutta la regione che
attraverserà le antiche vie del centro fino a raggiungere
il Sagrato del Duomo
ore 21.30 Spettacolo “MAGNIFICAT” – Musica e immagini sulle
facciate degli edifici del Sagrato del Duomo a cura di
Claudio Tuti e Francesco Lopergolo
ore 21.45 Sul Sagrato del Duomo si alterneranno spettacoli
di fuoco, giocoleria e tamburi
dalle 21.45 In tutte le taverne e piazze spettacoli di musica, danza,
giocoleria fuoco e molto altro.
ore 24.00 Spettacolo “MAGNIFICAT” – Musica e immagini sulle
facciate degli edifici del Sagrato del Duomo a cura di
Claudio Tuti e Francesco Lopergolo

Sabato 4 agosto
ore 19.00 Apertura taverne e mercato medioevale in tutto il
centro storico
ore 21.15 CORTEO STORICO, partirà da Piazza Garibaldi
attraversando le antiche vie del centro
ore 21.30 Spettacolo “MAGNIFICAT” – Musica e immagini sulle
facciate degli edifici del Sagrato del Duomo a cura di
Claudio Tuti e Francesco Lopergolo
ore 21.30 PALIO DEL NIEDERLECH in Piazza del Ferro. Grande
disfida tra le borgate di Gemona in prove ispirate alla
medioevale tassa del Niederlech. Tutte le merci che
transitavano per Gemona dovevano pagare una gabella,
che veniva versata al Patriarca
Le prove impegneranno le squadre in avvincenti sfide di
forza e abilità per aggiudicarsi non solo la vittoria ma il
diritto di partecipare alla partita di dama vivente per la
proclamazione della Dama Castellana
ore 21.45 Sul Sagrato del Duomo si alterneranno spettacoli
di fuoco, giocoleria e tamburi
dalle 21.45 In tutte le taverne e piazze spettacoli di musica, danza,
giocoleria fuoco e molto altro.
ore 24.00 Spettacolo “MAGNIFICAT” – Musica e immagini sulle
facciate degli edifici del Sagrato del Duomo a cura di
Claudio Tuti e Francesco Lopergolo

Domenica 5 agosto
ore 11.00 Apertura taverne e mercato medioevale in tutto il
centro storico
ore 11.00 Laboratori per bambini. Loggia del Municipio
costruzione maschere in cuoio a cura di Circa Teatro;
Museo Civico di Palazzo Elti laboratorio sui cavalieri a
cura di Memento Ridi.
dalle 12.00 In Vicolo de’ Brugnis esposizione di rapaci a cura di
“Stirpe Rapace” Meolo (VE)
Arrivo del Treno storico “Tempus Express – Ritorno al
Medioevo” a cura di Fondazione FS.
ore 17.00 ANTEPRIMA DELLA FESTA con sfilata storica che partirà
da Piazza Garibaldi per giungere sul Sagrato del Duomo.
Musici, danzatrici, abili sbandieratori, dimostrazione
di scherma medioevale, giocolieri e saltimbanchi vi
intratterranno in un magnifico spettacolo pomeridiano
dalle 18.00 in Piazza del Ferro avvicinamento al mondo dei cavalli a
cura del Circolo Ippico Bujese
ore 21.15 CORTEO STORICO, partirà da Piazza Garibaldi la
sfilata con numerosi gruppi storici di tutta la regione che
attraverserà le antiche vie del centro fino a raggiungere il
Sagrato del Duomo
ore 21.30 Spettacolo “MAGNIFICAT” – Musica e immagini sulle
facciate degli edifici del Sagrato del Duomo a cura di
Claudio Tuti e Francesco Lopergolo
ore 21.45 Sul Sagrato del Duomo si alterneranno spettacoli
di fuoco, giocoleria e tamburi
dalle 21.45 In tutte le taverne e piazze spettacoli di musica, danza,
giocoleria fuoco e molto altro.
ore 24.00 Spettacolo “MAGNIFICAT” – Musica e immagini sulle
facciate degli edifici del Sagrato del Duomo a cura di
Claudio Tuti e Francesco Lopergolo

Lunedì 6 agosto
ore 19.00 Apertura taverne e mercato medioevale in tutto il
centro storico
ore 21.15 CORTEO STORICO, partirà da Piazza Garibaldi la
sfilata con numerosi gruppi storici di tutta la regione che
attraverserà le antiche vie del centro fino a raggiungere il
Sagrato del Duomo
dalle 21.45 In tutte le taverne e piazze spettacoli di musica, danza,
giocoleria fuoco e molto altro.
ore 21.45 DISFIDA A DAMA sulla piazza del Duomo, le due
squadre prime classificate nella disfida tra i borghi si
contenderanno la vittoria sino all’ultima mossa in una
partita a dama vivente
A seguire, PROCLAMAZIONE DAMA CASTELLANA
la borgata vincitrice accompagnerà la Dama Castellana
2018 ai piedi del campanile dove le saranno consegnate
le chiavi della città che custodirà fino all’anno venturo.
Gli omaggi per la Dama sono gentilmente offerti dalla
gioielleria “Contessi” e dalla fioreria “Emipetalo” di
Gemona del Friuli.
a seguire Spettacolo “MAGNIFICAT” – Musica e immagini sulle
facciate degli edifici del Sagrato del Duomo a cura di
Claudio Tuti e Francesco Lopergolo

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
3.142