Aperitivo a Grado

Giro d’Italia: a Cividale anche il megaschermo per vedere la tappa – 20 mag 2016

FEFF21

palamnova cividaleLa Banca Popolare di Cividale è uno dei principali sponsor della 13^ tappa del 99° Giro d’Italia, la Palmanova-Cividale, in programma il 20 maggio prossimo lungo un tracciato di 170 km. Per l’occasione gli ampi spazi che circondano la sede centrale della banca si animeranno con varie iniziative che l’istituto di credito ha voluto promuovere a ridosso dell’arrivo di tappa.

Innanzitutto ci sarà un megaschermo per seguire la trasmissione della diretta della gara ciclistica, inoltre funzioneranno chioschi e stand di vari sodalizi tra cui uno con bici storiche. Sono due i passaggi che la carovana ciclistica farà davanti alla moderna sede della banca che cosi diventerà una postazione privilegiata di osservazione della corsa ad accesso libero, ma non per le auto in quanto i parcheggi dell’area sono destinati all’organizzazione di tappa.

La concomitanza della tappa della ‘corsa rosa’ con il 130° anniversario di fondazione dell’istituto di credito cividalese è stata richiamata dal direttore generale Gianluca Benatti per motivare questo intervento che si colloca in un più ampio programma di sostegno al territorio e alle sue migliori espressioni che caratterizza da sempre l’azione sociale della Popolare.

Ma la banca cividalese ha promosso un’altra singolare iniziativa di contorno alla tappa del Giro: per tutto il mese di maggio è possibile ottenere nelle filiali dell’istituto un finanziamento a tasso 0 fino a 3 mila euro per l’acquisto di una bicicletta. Il prestito è riservato ai soci e ai clienti, anche nuovi, della banca che attestino con ricevuta o scontrino l’acquisto della bici. “ECOprestito bike” è il nome del finanziamento ottenibile con le modalità di un normale prestito personale senza particolari procedure burocratiche. “Fai un GIRO in banca e riparti in bici” è lo slogan promozionale di questa originale iniziativa creditizia ideata poco prima che il 99° Giro d’Italia partisse, dopo che il noto ciclista friulano Alessandro De Marchi è stato ricevuto dal direttore Benatti proprio nella sede dell’istituto di credito.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
512