Aperitivo a Grado

Gorizia: eredita russa in mostra a palazzo Coronini 23/25 luglio 2018

facebook

Vicende amorose, intrighi diplomatici, missioni segrete e viaggi da un capo all’altro del pianeta: di tutto questo raccontano i quadri, i gioielli e gli arredi di Palazzo Coronini. Per immergersi nella loro storia, lunedì 23, martedì 24 e mercoledì 25 luglio alle 21 sarà proposta la visita teatralizzata “L’eredità russa dei Conti Coronini – Intrighi e misteri di una dinastia”, ideata da a.ArtistiAssociati. Un’occasione assolutamente originale per andare alla scoperta delle bellezze dell’omonima mostra allestita nella storica dimora di viale XX Settembre. La prenotazione è obbligatoria, chiamando allo 0481-533485 o scrivendo info@coronini.it. Il biglietto intero costerà 8 euro, quello ridotto per i minori di 14 anni 4.

Palazzo Coronini nel tempo ha accolto personaggi illustri e con i suoi arredi e suppellettili e continua a mantenere negli anni il suo sfarzo e la sua grandezza. Ma da dove giungono simili bellezze, come sono arrivate o chi le ha portate a Gorizia? Partendo dalle annotazioni del Conte Guglielmo, inoltrandoci in un’intricata rete di parentele, di fatti e misfatti, la visita racconterà chi furono i fautori e gli artefici di tale ricchezza. Da questo prezioso bagaglio nasce l’ultima produzione di a.ArtistiAssociati che ripercorre, in una incredibile visita teatralizzata, la storia di alcuni tra i più bei pezzi antichi della Villa. L’iniziativa è destinata ad adulti e famiglie con ragazzi dagli 11 anni. Ad accompagnare gli spettatori ci saranno Enrico Cavallero, Chiara Cardinali, Serena Finatti.

918