Aperitivo a Grado

Gorizia: romanze russe a palazzo Coronini – 13 ott 2018

facebook

L’atmosfera russa sarà quanto mai palpabile sabato 13 a Palazzo Coronini, grazie al concerto “Romanze russe”. Alle 16.30 si terrà una visita guidata alla mostra “L’eredità russa dei conti Coronini”, al cui termine, alle 18, la cantante estone Margarita Swarczewskaja proporrà una raccolta di famose Romanze russe appunto, musicate tra gli altri dai compositori Aleksander Gurilyov e Michail Ivanovi? Glinka, su versi di Pushkin e Tolstoj. La cantante sarà accompagnata dal chitarrista Giulio Chiandetti, che proporrà anche una Rapsodia su temi popolari russi. Il biglietto per la visita guidata costerà cinque euro e darà diritto a un posto riservato al concerto. L’accesso a “Romanze russe” per chi non prenderà parte alla visita sarà libero fino a esaurimento.

Quest il programma del concerto:
Fantasia sull’antica Romanza russa “Cocchiere, non affrettare i cavalli”per chitarra sola, musica di Anatoly Olshanskiy (1956)
L’Allodola – musica di Michail Glinka (1804-1857), versi di N. Kukolnik
La bufera di neve – musica di Alexander Varlamov (1801-1848), versi di D. Glebov
Non tentarmi – musica di Michail Glinka, versi di E. Baratynsky
Istante meraviglioso – musica di Michail Glinka, versi di A.S. Pushkin
Russian Rahpsody – per chitarra sola, musica di Sergei Rudnev (1955)
È partito – musica di Boris Prozorovsky (1891-1937), versi di S. Donaurov
La piccola campana – musica di Aleksander Guriljov (1803-1858), versi di I. Makarov
Da solo sulla strada – musica di Elizaveta Shashina (1805-1903), versi di M. Lermontov
Campanula – musica di Piotr Bulahov (1822-1885), versi di A. Tolstoj

422