Aperitivo a Grado

Grado: la laguna non era inquinata. 100 milioni di truffa, 14 indagati

facebook

Bonifiche ”inutili” nella Laguna di Marano e Grado con una struttura commissariale che avrebbe utilizzato per 10 anni fondi per circa 100 milioni. La Procura della repubblica di Udine ha notificato 14 inviti a comparire ai commissari delegati e ad altri tecnici soggetti attuatori delle bonifiche, per le ipotesi di reato di truffa e peculato. Fra di essi figurano ex responsabili della struttura: Paolo Ciani (Fli), Gianfranco Moretton (Pd) e l’attuale commissario Gianni Menchini, assieme ai soggetti attuatori, tra cui Paride Cargnelutti (Pdl).

916