Aperitivo a Grado

Grotte di Villanova: la stagione si chiude con un aumento del 30% di presenze

facebook

 

villanova

La stagione turistica della Grotta Nuova di Villanova chiude con il segno più. Il 2017 ha fatto registrare un aumento del 30 per cento, rispetto all’anno precedente, per quanto riguarda il numero delle presenze sul percorso turistico. «Siamo soddisfatti – il commento del presidente del Gruppo Esploratori e Lavoratori Grotte di Villanova (Gelgv), Mauro Pinosa -. Il 14 agosto avevamo già superato le presenze complessive del 2016 e, nella sola settimana di Ferragosto, abbiamo registrato oltre 2 mila visitatori in grotta. Oltre alle famiglie e ai piccoli gruppi, sono aumentate anche le visite delle scolaresche, delle comitive e dei centri estivi. Tante le associazioni e i circoli ricreativi che hanno scelto, durante la stagione turistica, la Grotta Nuova come meta per le loro gite sociali». Anche l’Ufficio IAT delle Grotte di Villanova è stato letteralmente preso d’assalto da turisti italiani e stranieri, ciclisti e camperisti. In aumento anche le visualizzazioni sulla pagina Facebook delle Grotte. «Stiamo crescendo in modo esponenziale – aggiunge il presidente Pinosa -. Le nostre brave guide hanno fatto un ottimo lavoro. Ora dobbiamo assolutamente completare l’impianto d’illuminazione del percorso turistico e anche le opere per rendere circolare il percorso all’interno delle grotte». La stagione si chiuderà domenica 26 novembre (ultimo giorno di apertura). Alle 11 è prevista una visita speciale lungo il percorso turistico. Oltre a visitare le meraviglie sotterranee che offre la Grotta Nuova, sarà possibile assistere allo spettacolo Jsintapanza, performance musicale/artistica proposta dai ragazzi dell’associazione Adun, che collabora, ormai da tanti anni, con il Gelgv. Si tratta di connubio tra musica e visual art, il tutto sapientemente mescolato all’ambiente ipogeo. L’evento durerà circa un’ora e mezza (costo del biglietto d’entrata 9 euro). Durante il resto della giornata si potrà visitare la Grotta Nuova negli orari d’apertura.

1.001