Homepage Festival riparte da Tolmezzo assieme ad Arezzo wave

_RGI5934

Il tour di Homepage Festival, in occasione del 10° anniversario dalla fondazione, riparte martedì 25 aprile con la semifinale per band emergenti di Arezzo Wave al “Corpo e musica” di Tolmezzo
Dopo la tappa 0 di Milano (la prima fuori regione) con gli artisti Soulwax e Funkabit, martedì 25 aprile Homepage ritorna in Friuli con il proprio festival itinerante nel segno della decima edizione. La location prescelta è il Centro studi di via Aldo Moro a Tolmezzo, all’interno dei festeggiamenti “Corpo e musica”, una kermesse culturale organizzata dall’associazione Gruppo Shangai.

L’evento selezionato è la semifinale del contest Arezzo Wave Band 2017, il più grande concorso live d’Italia rivolto a tutti i generi musicali, che tra marzo e maggio 2017 attraverserà tutte le regioni facendo esibire più di 400 band.
Durante la serata di Tolmezzo, a partire dalle 18, si affronteranno le 10 band che, attraverso le loro abilità artistiche e musicali, hanno superato il primo giro di selezione. Alba caduca, Devils&Subways, The young tree, The sonar, Hanger theory, Dasia, Covent garden, Seven roses, Black pope ed A bat’s project saranno pronte a darsi battaglia per aggiudicarsi un posto nella finale regionale di Fontanafredda del 12 maggio.
La serata, organizzata in collaborazione con Arezzo Wave e il Comune di Tolmezzo, sarà presentata da Dek ill Ceesa, Mc e frontman dei Carnicats. La giuria sarà composta invece dal direttore artistico di Homepage Festival Marco Da Rin Bianco, Monica Zinutti, manager di Angel’s wings recording studio, uno dei migliori studi di registrazione d’Europa, Giancarlo Velliscig, presidente di Euritmica, e Luca Breda, responsabile dell’Astro Club Fontanafredda e direttore di Arezzo Wave Friuli.

La band vincitrice della tappa di Tolmezzo avrà come premio la possibilità di esibirsi proprio all’Astro Club di Fontanafredda (Pn) in occasione della serata della finale regionale. Da quest’ultima serata, infatti, scaturirà la band che parteciperà assieme alle altre campionesse regionali all’edizione di Arezzo Wave di Milano il 23 e il 24 giugno: in palio un premio dal valore di 1000 euro, un tour italiano di 5 date e di alcune date all’estero, la collaborazione con “La Tana del Bianconiglio” e con l’etichetta “Phonarchia Dischi”, la distribuzione di un album gratuito e la realizzazione di un videoclip.
Homepage Festival continua quindi la sua attività volta a sostenere la musica emergente del Friuli Venezia Giulia. Inoltre, il festival punto di riferimento per l’aggregazione giovanile regionale ha contattato nuovamente il writer Raptuz per concludere la riqualificazione artistica dell’autostazione di Tolmezzo sulla base dell’imponente opera prodotta l’anno scorso. Non solo musica quindi, ma pure grande attenzione all’aspetto ambientale, che soddisfa l’amministrazione comunale, da tre anni partner della manifestazione: «Per noi dell’amministrazione di Tolmezzo – commenta l’assessore alla cultura Marco Craighero – è una soddisfazione collaborare con Homepage. Il fatto di organizzare un evento come quello di Arezzo wave rappresenta un valore aggiunto per tutto ciò che stiamo facendo, valorizzando così i numerosi talenti locali. È un bel modo di fare aggregazione e creare un momento di festa».
La decima edizione di Homepage continuerà nei prossimi mesi in tutte le quattro province del Friuli Venezia Giulia.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
831