Aperitivo a Grado

Hypo Bank: sindacati chiedono incontro ambasciatore Austria

facebook

hypo_alpe_adria_1

Le organizzazioni sindacali che rappresentano i 300 dipendenti di Hypo Alpe Adria Bank Spa, controllata dal Ministero delle Finanze austriaco,
hanno chiesto un incontro all’Ambasciatore René Pollitzer.
La richiesta delle segreterie territoriali e dei rappresentanti aziendali fa seguito a notizie di stampa austriache, successivamente riprese da fonti istituzionali
italiane, su un possibile interessamento all’acquisto dell’Azienda, come parrebbe confermato anche dal ministro delle finanze austriaco Hans Joerg Schelling.
L’intenzione è quella di sollecitare ogni possibile iniziativa utile a realizzare questa ipotesi, per evitare la liquidazione totale della Banca, che “potrebbe avere – scrivono i sindacati in una nota – oltre che un gravissimo impatto in termini di perdita di posti di lavoro in Italia e soprattutto nella Regione Friuli Venezia Giulia, anche un’incomprensibile rinuncia a un beneficio economico per le finanze austriache”

342