Aperitivo a Grado

Dorota02
“Sanremo nuova generazione”, la nuova formula del 60° festival della canzone italiana, prevede – solo per sei giovani votati dal pubblico attraverso internet – la possibilità di accedere al palco dell’Ariston, nella categoria delle nuove proposte.

La novità ha avuto subito un immediato seguito, soprattutto per chi non ha ancora appoggi da parte di case discografiche, piccole o grandi che siano. Sono perciò quasi un migliaio le richieste regolarmente pervenute da tutta Italia, tutte già on-line sul sito www.sanremo.rai.it. Tra queste si contano sulle dita di una mano quelle che pervengono dal Friuli Venezia Giulia. Il 12 gennaio si saprà chi di loro ce l’ha fatta.

Per offrire un concreto aiuto ai giovani talenti nostrani, si è mossa l’associazione culturale udinese “Numar Un” organizzando – con il sostegno della Regione Fvg – un incontro con i candidati, aperto a tutti. Sarà un’occasione per conoscerli, per ascoltare le loro proposte e per diffondere l’informazione a chi desidera appoggiare le loro canzoni in gara per il festival.

Stiamo parlando in particolare di Elsa Martin di Tolmezzo, di Filippo Franceschini originario di Treviso ma residente a Udine, di Giulia Daici di Artegna e del gruppo regionale “The Casual’s”. Domenica 3 gennaio alle 20:30 sarà possibile incontrarli presso il Seven, il nuovo punto di ritrovo a Udine (in via Marco Volpe 45, tel. 0432 507675), che da gennaio inizierà a proporre musica live. Con loro ci sarà anche Angelica Lubian (arrivata tra i quaranta finalisti di SanremoLab) e alcuni graditi ospiti della scena internazionale, come la pop-star slovena Tinkara e due grandi musicisti di Varsavia: Dorota Mi?kiewicz e Marek Napiórkowski.

tinkara

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
419