Aperitivo a Grado

Il VIDEO di Doro Gjat – Vai Fradi feat. Dek ill Ceesa

facebook

vai fradi.jpg

Concepito e realizzato nell’estrema provincia udinese, Vai Fradi propone sonorità con aperture pop ed elettroniche, non molto frequenti nel rap d’autore italiano. Le produzioni musicali sono affidate per lo più al giovane talento carnico Davare, le chitarre rock di Gianni Rojatti si alternano ai fiati dub di Zeno, mentre la Carnicats Live Band (Michele Orselli al basso, Elvis Fior alla batteria e Giacomo Santini alla chitarra) torna a più riprese. I testi inoltre spaziano dall’italiano all’inglese passando per la lingua friulana (il socio dei Carnicats, Dek Ill Ceesa, è presente su metà dei brani) creando così un caleidoscopio linguistico che permette di sperimentare anche sulle melodie.

L’identità territoriale e i temi della provincia e dell’emigrazione sono il filo conduttore dei testi delle undici tracce del disco: come anticipato dal primo singolo “Ferragosto”, Doro Gjat racconta il distacco dalla terra natia, dalle amicizie, dagli affetti e questo tema, toccato con toni differenti, genera una serie di riflessioni legate a doppio filo all’attualità italiana. Il contributo in varie tracce di artisti come Videodreams, Delta Club e Railster, tutti amici di vecchia data cresciuti in terra friulana e poi emigrati oltremanica, testimonia come il distacco non costituisca sempre un dramma o un motivo di frustrazione per chi è rimasto, ma possa essere uno stimolo e una risorsa utile a mantenere un legame anche a grandi distanze.

VAI FRADI
(ReddArmy 2015)

Directed, edited & photographed by: Fabio Tabacchi
Co-directed and edited by: Marco ‘Deo’ Da Rin
Written by: Fabrizio ‘Brarez’ Barachino
Drone footage provided by: Fabio Pappalettera per Drone Reportage (www.dronereportage.it)
Art direction: Luca ‘Doro Gjat’ Dorotea & Carnicats
Costumes provided by: Atelier delle Sarte (UD) – www.ateliersarte.it
Vintage cars provided by: Vittorino Dorotea
Style: Sara Sterza
Logistica: Davide Brunetti
Backstage photography: Davide Cristin
Graphic design: Filippo Marra

Song written and performed by: Doro Gjat & Dek Ill Ceesa
Produced by: Mole & Dj Deo
Co-produced by: Davare (Roc Stars)
Guitar: Giacomo ‘Sanchez’ Santini (Carnicats Live Band)
Bass: Michele Orselli (Carnicats Live Band)

1.392