Aperitivo a Grado
facebook

Furio Honsell, candidato per la coalizione di Centrosinistra, è il nuovo sindaco di Udine. Seguono commenti e FOTO

Furio Honsell ha totalizzato 24.907 voti (52,76%)
Enzo Cainero ha totalizzato 22.301 voti (47,24%)

Enzo Cainero: “Ho perso e non posso far altro che prenderne atto e augurare buon lavoro a Honsell. Si dia da fare per la città di Udine. Si possono aprire diversi scenari in merito alla decisione di rimanere o meno nell’assemblea comunale, dipenderà dalla concretezza delle proposte, se queste ci saranno. Valuterò innanzitutto se ci sono obiettivi da realizzare. In caso contrario sarà no, perché non ho bisogno di alcuna carica politica”.

Sergio Cecotti (sindaco uscente) “In questa competizione ha vinto il migliore”, Udine si è riconosciuta nella sua idea di città, una città che guarda al futuro e non agli anni ’80 del secolo scorso, come diceva l’ altro candidato. La gente vuole vivere il suo tempo, andare avanti e migliorare e non guardarsi alle spalle come intendeva fare il candidato del Centrodestra Cainero”

Isidoro Gottardo (coordinatore reg. Forza Italia) “Udine si è dimostrata una città in controtendenza perché ha deciso di essere guidata dalla sinistra. Ad Enzo Cainero va la più assoluta gratitudine. Si era assunto un compito estremamente gravoso e difficile. E tutti noi ne eravamo consapevoli. Si è speso con intelligenza, passione e generosità e il suo ruolo non finisce qui. Cainero ha intatta la stima di tutto il Centrodestra. Le sue idee per Udine rimangono valide, la sua determinazione preziosa per attivare ora una combattiva, seria e incalzante opposizione. Il confronto elettorale è stato corretto e desta stupore il compotamento del patron dell’Udinese, Giampaolo Pozzo, che si è schierato in un modo che con lo sport non ha nulla a che fare

Ivano Strizzolo, (parlamentare PD) “Furio Honsell, nuovo sindaco di Udine, ha respinto gli attacchi del centrodestra. Per il Pd e per il Centrosinistra, il comune di Udine era una sorta di Fort Apache posto sotto assedio. Honsell ha respinto gli arrembaggi insidiosi e violenti del Centrodestra e riconfermato l’amministrazione del capoluogo del Friuli alla coalizione di Centrosinistra. E’ un risultato importante e positivo prima di tutto per il futuro della città di Udine e per l’intero Friuli in secondo luogo per il Pd e per la coalizione vincente che non deve ora pensare di aver risolto tutti i problemi. Servirà, comunque, una attenta riflessione sui risultati elettorali complessivi che si sono registrati in Friuli Venezia Giulia con l’election day”

Angelo Compagnon (segretario regionale dell’Udc) “spiace sia per Enzo Cainero che per la città. Sapevamo che la sfida di Udine era la più difficile, un appuntamento che secondo le previsioni doveva finire al primo turno in favore di Honsell. Essere andati al ballottaggio è stato un segnale significativo, ma il calo dell’affluenza ha penalizzato Cainero. Con Honsell ci sarà la continuazione di Cecotti e della giunta di sinistra, per cui mi dispiace anche per la città di Udine. Sono certo che Cainero continuerà a impegnarsi per la città. In che modo non lo so, ma la sua competenza e la sua serietà non avevano bisogno di questa elezione per essere dimostrate”


(foto Anteprima)

LASCIATE UN COMMENTO. COSA NE PENSATE DEL NUOVO SINDACO DI UDINE ?
DISCUTINE ASSIEME AGLI AMICI DI UDINE20.IT

Così sarà composto il Consiglio comunale di Udine (fonte: Servizio elettorale della Regione FVG)

Sindaco Furio Honsell
Candidati sindaco consiglieri: Enzo Cainero, Diego Volpe Pasini, Giovanni Ortis

Domani Udine Con Ortis: Aldo Rinaldi.
Pd: Vincenzo Martines, Gianna Malisani, Carlo Giacomello, Agostino Maio, Enrico Pizza, Cinzia Del Torre, Claudio Romano, Alessandro Venanzi, Alessandro Maria Oria, Daniele Cortolezzis, Carmelo Spiga, Claudio Galluzzo, Giorgio Torretta.
Innovare Con Honsell: Franco Della Rossa, Enrico D’Este,
Lorenzo Croattini, Chiara Franceschini, Antonella Nonino, Mario Canciano Canciani.
Sinistra Arcobaleno: Anna Paola Peratoner, Federico Angelo Pirone.
Italia Dei Valori: Antonio Corrias.
Cittadini Per Il Sindaco: Giovanni Barillari, Alberto Bertossi.
Lista Cainero: Fabrizio Anzolini.
Pdl: Loris Michelini, Roberto Bardini, Stefano Arpino, Enrico
Berti, Natale Zaccuri, Piergiorgio Bertoli, Renzo Pravisano.
Lega Nord: Barbara Zelé, Luca Dordolo.
Udc: Marco Piva.
Udine Cainero Sindaco: Luciano Gallerini.

LISTA VOTI % SEGGI

FIAMMA TRICOLORE 585 1,16 –
LISTA CAINERO 1.938 3,84 1
IL POPOLO DELLA LIBERTA’ 12.097 23,95 7
LEGA NORD 3.104 6,14 2
UNIONE DEI DEMOCRATICI CRISTIANI 2.089 4,14 1
PER UDINE CAINERO SINDACO 1.854 3,67 1
CITTA’ DELLA LIBERTA’ 706 1,40 –
SOS ITALIA 923 1,83 –
IO TU VOI OBIETTIVO COMUNE 193 0,38 –
UDINE AMICA 690 1,37 –
PARTITO DEMOCRATICO 10.734 21,25 13
INNOVARE CON HONSELL 5.720 11,32 6
LA SINISTRA L’ARCOBALENO 2.306 4,56 2
ITALIA DEI VALORI 1.212 2,40 1
CITTADINI PER IL SINDACO 2.218 4,39 2
LA DESTRA 679 1,34 –
PARTITO SOCIALISTA 442 0,87 –
DOMANI E’ UDINE CON ORTIS 2.711 5,37 1
PENSIONATI 316 0,63 –

169 sono state le schede bianche
413 le schede nulle
6 i voti contestati

Vi ricordiamo i risultati del primo turno

Totale voti validi: 60114, Schede bianche: 670, Schede nulle: 1.192, Voti contestati: 71

Honsell 26586 Cainero 23797 Ortis 4394 Volpe Pasini 2920 Galioto 803
Battilana 725 Salmè 650 Di Giorgio 239

LASCIATE UN COMMENTO. COSA NE PENSATE DEL NUOVO SINDACO DI UDINE ?
DISCUTINE ASSIEME AGLI AMICI DI UDINE20.IT

Se ancora non sei registrato al sito, puoi farlo ora, è gratuito e richiede meno di un minuto! Entra nella Community di Udine20.it e partecipa con noi alle discussioni

1.300