Aperitivo a Grado

In Friuli trovate scritte inneggianti alle brigate rosse

8 maggio 2012 – (foto archivio da internet) E’ bastato un episodio di cronaca nera a Genova, la cui paternità peraltro è ancora da stabilire, ad accendere in alcuni soggetti la fiamma della rivoluzione proletaria. All’indomani degli spari  alle gambe all’amministratore dell’amministratore delegato di Ansaldo nucleare infatti in Carnia sono comparse ben tre scritte inneggianti alle brigate rosse. La prima scritta è comparsa a Gemona del Friuli dove la stella a 5 punte con la scritta BR PCC – (Brigate  partito comunistra combattente ndr). Altre due scritte sono state rinvenute poco più a nord rispettivamente a Cavazzo Carnico e a Tolmezzo-.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
201