Aperitivo a Grado

Incontro sul futuro del “Rivellino”

facebook

sun.jpg

L’associazione Rototom ha organizzato venerdì 28 marzo alle 20,00 nel municipio di Osoppo un incontro per ribadire la volontà di gestire seriamente il parco del Rivellino, in stretta collaborazione con l’amministrazione comunale.Dopo aver, da settembre ad oggi, estirpato rovi per oltre 10.000 mq, effettuato drenaggi, riporti di terreno, abbattuto e smaltito più di 100 alberi pericolosi, piantato 140 nuovi alberi, rifatto filari lungo i vialetti e le strade, creato piccoli boschetti per alternare zone di ombra a spazi soleggiati, l’associazione Rototom ribadisce l’esigenza di un gestore unico che possa non solo portare avanti i lavori intrapresi quest’anno ma che si faccia garante del mantenimento delle migliorie fin qui già effettuate. I nuovi alberi infatti e tutto il verde del parco in generale, avranno bisogno di costanti cure e di ben precisi interventi di manutenzione senza i quali si rischierà in poco tempo di veder vanificati gli sforzi fatti per abbellire una area verde che, anno dopo anno, l’associazione Rototom sta trasformando in un vero e proprio parco pubblico.

L’incontro, a cui sono stati invitati il sindaco e tutti i consiglieri, servirà per illustrare nei dettagli la proposta di costituzione di una Fondazione, uno strumento che permetterebbe all’Associazione Rototom di operare agilmente pur nella consapevolezza che il ruolo dell’amministrazione è necessario e indispensabile per una gestione comune. Una sorta di società che unisca il pubblico ed il privato a fronte di una chiara sintonia d’intenti. L’incontro vedrà la partecipazione del dott. Francesco Florian, uno dei professionisti più esperti in Fondazioni in Italia, nonché autore di libri didattici sull’argomento.

Fonte: Uff. Stampa Rototom Sunsplash

504