Aperitivo a Grado
facebook

volpe.jpgA 24 ore dall’arresto di Volpe Pasini,  dopo l’intervista ad Honsell e a Bardini,  vi proponiamo altre interviste fatte da Daniele Paroni per Telefriuli a Gianfranco Leonarduzzi, Italo Nicoletti e all’ex moglie Anna ArrivellaGIANFRANCO LEONARDUZZI (Popolo della Libertà) “E’ un momento molto difficile personalmente, è un amico fraterno. Non ci lega solo la politica ma anche qualche percorso assieme, le nostre grandi battaglie ci hanno unito e reso ancora piu forte la nostra amicizia. Esempio la battaglia contro la ZTL e i parcometri. E un momento difficile per Volpe e perla sua famiglia. Io sono contro i manettari e i giustizialisti che emergono in alcune parti politiche. Volpe ha detto che vuole approfondire le condizioni dei detenuti all’interno del carcere di udine.”

ITALO NICOLETTI “Sono molto avvilito perchè voglio molto bene a Diego Volpe Pasini come fosse mio figlio. So che è una persona corretta. Qualche volta si fanno degli errori. Non tutto viene per nuocere. Adesso si vedrà chi sono veramente gli amici e coloro che non lo sono. Lui è molto forte, studierà molto, si preparerà, leggera, mediterà. Puo’ darsi che venga arricchito di qulche cosa. Non è detto che le cose negative siano sempre negative, qualche volta possono portare a qualcosa di positivo”

L’attuale marito di ANNA ARRIVELLA ex moglie di Diego Volpe Pasini parla per lei “Non c’era la voglia di fare un dispetto o attuare una vendetta fine a se stessa. Anna è sicuramente dispiaciuta anche se è chiaro che c’erano delle legittime richieste, ora la giustizia ha fatto il suo corso.

se vuoi lasciare un commento segui le discussioni qui

701