Aperitivo a Grado

Joerg Haider muore in incidente stradale

haider.JPGJoerg Haider, uno dei politici più controversi, ma anche più brillanti dell’Austria, è morto stamani presto vicino a Klagenfurt in un incidente sulla sua auto.

fonte ansa

Joerg Haider, uno dei politici più controversi, ma anche più brillanti dell’Austria, è morto stamani presto vicino a Klagenfurt in un incidente sulla sua auto. Se ne è andato all’apice della sua carriera dopo che, dopo tanti alti e bassi, era di nuovo tornato sulla cresta del successo conquistando un record di consensi alle elezioni del 28 settembre per la sua Bzoe di estrema destra, triplicando quasi i voti: il 10,7% rispetto al 4,1% ottenuto nel 2006. Haider è di fatto morto sul colpo e secondo i medici dell’ospedale del capoluogo della Carinzia dove è stato ricoverato subito dopo l’ incidente non avrebbe avuto chance di sopravvivere a causa delle gravissime ferite alla testa e al torace riportate. Secondo la ricostruzione non definitiva dell’incidente, pare che l’auto di Haider, subito dopo una manovra di sorpasso, ha sbandata: si è capovolta diverse volte ed è uscita di strada sulla destra dove è andata a sbattere contro una siepe di alberi di thuia dietro la quale c’era un pilone di cemento armato. E’ stato proprio l’urto violento con questo pilastro a risultare fatale per Haider. L’auto di cui era al voltante è andata completamente distrutta nella collisione. E’ stata la stessa donna alla guida dell’auto sorpassata da Haider ad avvertire alle 01:18 la gendarmeria dell’incidente. Quando i soccorsi, pochi minuti dopo, sono giunti sul posto Haider era già morto. I medici dell’ospedale regionale di Klagenfurt dove è stato comunque subito ricoverato hanno solo potuto accertare l’avvenuto decesso. Al momento la donna, che il solo testimone dell’incidente, viene interrogata dalla polizia. Aveva 58 anni ed era, nel bene e nel male, l’eterno enfant prodige della politica austriaca. Lascia la moglie e due figlie, una delle quali ha sposato un italiano e vive in Italia. Il governatore della Carinzia era solo alla guida di una vettura di servizio e stava tornando a casa nella sua proprietà nella valle del Baerental, comune di Feistritz a Rosental. La famiglia voleva festeggiare questo fine settimana il 90.mo compleanno della madre di Haider, giunta apposta in Carinzia dall’Alta Austria. L’incidente è avvenuto sulla strada federale del Loiblpass presso la località di Lambichl a circa 10 km da Klagenfurt. Shock e commozione in Austria: tutti i politici, compreso il presidente Heinz Fischer e il cancelliere Alfred Gusenbauer (entrambi socialdemcoratici, Spoe) hanno reagito manifestando il loro cordoglio per la tragica scomparsa del governatore della Carinzia e leader dell’estrema destra (prima della Fpoe e da ultimo della Bzoe). Nuovo governatore del Land diventa ora, quanto meno per l’interim, il suo vice Gerhard Doerfler. Chi subentrerà alla guida della Bzoe, se il segretario generale Stefan Petzner o l’ex ministro della difesa Herbert Scheibner, non è ancora chiaro. Petzner, un intimo di Haider, è scoppiato in lacrime alla tv: “non era solo il mio capo, era un amico, una grande umanita”, “per noi è come il tramonto del mondo”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
625