Aperitivo a Grado

Juventus-Udinese 2-0, bianconeri poco pericolosi puniti da tevez e Marchisio – le PAGELLE e la SINTESI VIDEO

facebook

tevezProva difficilissima per l’udinese di Stramaccioni che si trova di fronte all’ostacolo Juventus a Torino. Stramaccioni sceglie karnezis, Herutaux, Danilo, Bubnijc, Widmer, Allan, Guilherme, Kone, Pasquale, Muriel, Di Natale. La Juve passa in vantaggio dopo 7 minuti, percussioni a destra di Lichsteiner che la mette in mezzo: una deviazione favorisce Tevez che batte Karnezis. I friulani faticano moltissimo a uscire dalla metacampo anche se la Juve è più asfissiante che pericolosa. Nella ripresa con l’ingresso di Bruno Fernandes e un maggiore pressing l’Udinese sembra più in campo. L’udinese trova il gol con Bubnjic ma l’arbitro annulla per un fuorigioco millimetrico. Il raddoppio arriva con una botta da fuori di Marchisio

Qui le FOTO


Juventus-Udinese 2-0 di denico60

KARNEZIS 6,5: incolpevole sul gol, bella parata su Pogba, rivedibile coi piedi; limita i gol a 2
HEURTAUX 5,5: quando Tevez e Llorente triangolano in velocità non ci capisce niente
DANILO 6: un po’ picchia un po’ chiude, porta a casa la pagnotta a fatica
BUBNIJC 5,5: anche lui con gli attacanti che se la gioca fa fatica. La butta dentro sul filo del fuorigioco. per il guardalinee oltre.
WIDMER 5: non vede Evra nemmeno quando rallenta
ALLAN 6: davanti alla difesa fa il solito legname
GUILHERME 5: dovrebbe permettere alal squadra di uscire dalla difesa, non succede
dal 75° PINZI sv: entra tira subito poi la partita finisce sul raddoppio di Marchisio.
KONE 6: il più volitivo in attacco ma poco dedito alla copertura
PASQUALE 5,5: incide pochissimo in attacco, sfortunato sul cross di Lichsteiner
MURIEL 55: una gran cavalcata con cross sulla testa di Di natale. Troppo poco
dal 46° BRUNO FERNANDES 6,5: incomprensibile lasciarlo fuori anche se gli equilibri sono gli equilibri., L’unico con delle idee in campo
DI NATALE 5,5: troppi pochi palloni per poter incidere

520