Aperitivo a Grado

La crisi in Friuli Venezia Giulia: chiusura per ottocento imprese

facebook

UDINE. A fine anno il Friuli Venezia Giulia avrà 800 imprese in meno. Il 2009 si sta chiudendo e anche per l’economia regionale il bilancio è negativo, nonostante alcuni segnali di inversione di tendenza. A pagare il “prezzo” più alto di questa crisi sono state i settori del legno e le fabbriche di mobili, ma anche servizi e commercio. Il quadro è stato fatto dall’Ires, l’istituto di ricerche economiche e sociali del Friuli Vg che ha elaborato i dati di Movimprese.

Nell’industria manifatturiera regionale in un …

Fonte: http://messaggeroveneto.it/

176