Aperitivo a Grado

La Porno Prof di Pordenone al Costanzo Show

facebook

Anna Cirianifonte ANSA:

Anna Ciriani, l’insegnante di Pordenone conosciuta come “Madameweb”, sospesa nelle settimane scorse dall’insegnamento, nello scorso ottobre ha girato nuda per la Fiera dell’Eros, a Berlino, “per esibizione e non perprovocazione”: lo ha spiegato lei stessa, ieri sera, intervenendo alla trasmissione di Canale 5 “Maurizio Costanzo Show”.“Non sono una pornostar – ha detto l’ insegnante – e l’unico lavoro che faccio, con professionalità e preparazione, è quello di insegnante. A Berlino ero con mio marito; ho dei valori e amo i miei figli che sono la cosa più importante della mia vita. Non ho fatto niente di male; mi sono solo divertita in maniera allegra e, come me, c’erano tante donne nude. E’ cominciato tutto per divertimento e ognuno, nella sua vita privata, si diverte come vuole”.”Oggi – ha aggiunto Anna Ciriani, nota anche come ‘pornoprof’ – non lo rifarei, anche se sono assolutamente convinta di non aver fatto male a nessuno. Sono stata sospesa dalla scuola – ha sottolineato l’insegnante – come se avessi ammazzato un alunno. In Italia c’é Giovanni Scattone – ha ricordato Anna Ciriani – che ha ammazzato una sua alunna e che ora insegna”. “E’ cominciato tutto per divertimento – ha concluso l’insegnante – ma, viste come sono andate le cose, voglio ringraziare l’Arcigay e le centinaia di donne che mi scrivono dall’ Italia e dal mondo per offrirmi il loro aiuto e che midicono ‘brava! Hai coraggio! Per noi sei un esempio di liberta'”.

 

Il suo nome è Anna Ciriani , in arte si fa chiamare Madameweb. E’ la docente di Lettere a Pordenone in una scuola media che due giorni fa ha fatto tanto parlare di se… Infatti è una normalissima insegnante fino a quando veste quelli di una ninfomane dichiarata. Segue all’interno della news la notizia completa e il video assolutamente VM 18

Cinque anni fa alcuni alunni avevano scoperto su internet le foto hard della loro insegnante e, dopo averle stampate, avevano pensato bene di tappezzare i bagni della scuola con commenti non proprio edificanti. Da lì nacque una querelle, anche legale, che si trascinò fino all’anno scorso quando i genitori dei ragazzi, venuti a conoscenza che la professoressa era stata assegnata nuovamente allo stesso istituto, tempestarono di telefonate il dirigente scolastico minacciando di non mandare più a scuola i propri figli. Alla fine lo scandalo fu messo a tacere con un trasferimento “diplomatico” dell’insegnante ai corsi serali per adulti delle 150 ore, in un Istituto della provincia. Ma, a quanto pare, Madameweb non ha rinunciato al gusto della trasgressione. Ed è scoppiato un nuovo putiferio a causa della sua ultima “impresa”: la provocante “porno prof” ha partecipato all’ultima edizione di “Venus”, la fiera dell’Eros tenutasi a Berlino dal 18 al 21 ottobre scorsi. Secondo quanto raccontano gli addetti ai lavori, la performance estemporanea di Madameweb è stata uno dei momenti più bollenti della rassegna. E il successo di pubblico ottenuto in occasione della fiera è stato poi amplificato a dismisura dalla Rete. Su YouTube impazza un video di cinque minuti che riprende l’esplosiva professoressa completamente nuda sull’autobus, in metropolitana, mentre cammina per strada. E poi in fiera dove Madameweb si fa fotografare e accarezzare da un gruppo sempre più folto di occasionali fans.fonte: repubblica.it

14.948