Aperitivo a Grado

La vera storia di Grado – 6 ago

gradoIn Campo Patriarca Elia, nel cuore di Grado, fra i bellissimi monumenti testimoni della ricca storia dell’Isola, nuovi appuntamenti infrasettimanali alla scoperta del folclore e dell’anima graisana più autentica nell’ambito della rassegna “I Canti e Il Folclore dell’Isola”, che sta accompagnando l’intera estate gradese.
Giovedì 6 agosto la serata comincerà alle ore 21.30 con il vivace spettacolo di cabaret permetterà a turisti e curiosi di scoprire la “La vera storia de la storia di Grado…”, per proseguire con le esibizioni dei giovani talenti Elena Marchesan, Giulia Lugnan, Ruggiero Castiello e Samuel Pozzetto, tutti artisti gradesi della Scuola Alexander di Monfalcone, che danzeranno sulle note delle più famose canzoni tradizionali.
A seguire, spazio alla musica con il Coro Gravo Canta e l’intervento di alcuni interpreti del Festival de la Canzone Gradese e con il trio formato da Giorgio Pastoricchio (tromba), Giusppe Polo (sax) e Tullio Regolin (trombone a tiro). A conclusione della serata il fascino di fiabe, favole e racconti nati nell’Isola, prezioso patrimonio della ricca tradizione orale gelosamente custodita dai suoi abitanti, che in occasione elle speciali serate della rassegna la condividono con i visitatori di Grado.
Lo spettacolo è ad ingresso gratuito, realizzato sotto la direzione musicale di Ferruccio Tognon ed il coordinamento di Roberto Montanari e condotto, come di consueto, da Leonardo Tognon.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
370