Aperitivo a Grado

L’aeronautica militare olandese si addestra a Rivolto. VIDEO elicottero Apache e Chinook

apache rivolto-1
La Base Aerea di Rivolto, sede del 2° Stormo dell’AM, ospita in questi giorni le forze aeree olandesi (Royal Netherlands Air Force – RNLAF) alle quali fornisce il supporto tecnico e logistico per consentire ai piloti di elicottero di addestrarsi al volo montano. Fino al 28 maggio, circa 150 tra uomini e donne e 8 elicotteri della RNLAF si trovano schierati presso il 2° Stormo di Rivolto per addestrare le loro unità di elicotteri AH64 “Apache” e CH47 “Chinook” al volo in ambiente montano, notoriamente differente dall’orografia prevalentemente pianeggiante dei Paesi Bassi.
L’esercitazione viene condotta con il supporto tecnico e logistico del 2° Stormo dell’Aeronautica Militare italiana, con sede proprio a Rivolto, il quale avrà nell’occasione anche l’opportunità di effettuare attività addestrativa del proprio personale operante sul sistema missilistico di difesa di punto “SPADA” nei confronti delle minacce costituite da velivoli “slow movers” a bassa quota, nell’ottica di garantire al territorio nazionale un sistema di difesa aerea sempre più performante e in linea coi tempi.
Si tratta di un’attività di collaborazione inserita nel più ampio contesto di cooperazione internazionale della Difesa che coinvolge, in modo multilaterale, i Paesi appartenenti alla NATO e quelli con i quali esistono legami sanciti attraverso accordi istituzionali di collaborazione.

Qui la galleria fotografica

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
994