Aperitivo a Grado

Lignano Sabbiadoro: concerto all’alba per il solstizio d’estate al Faro Rosso venerdì 21 giugno ore 5 del mattino

facebook

Il primo appuntamento degli eventi anticipatori del concorso internazionale violinistico “Il Piccolo Violino Magico”, il talent dedicato ai fenomeni superlativi dell’archetto dai 9 ai 13 anni che si terrà dal 3 al 7 luglio a San Vito al Tagliamento, è in occasione del solstizio d’estate, con un concerto all’alba in un panorama mozzafiato, venerdì 21 giugno alle ore 5 del mattino, nella cornice marina del Faro Rosso di Lignano Sabbiadoro.  Solista la straordinaria Fiona Khuong Huu, dodicenne statunitense pluripremiata in tutto il mondo e già vincitrice dell’edizione 2017 del concorso sanvitese, accompagnata dall’Orchestra d’Archi Arrigoni diretta dall’eccellente didatta e direttore Domenico Mason. Un programma da favola, ideale per un risveglio sulla spiaggia, con il “Divertimento in re maggiore K 136” di Mozart, la “Serenata per archi” di Elgar, l’”Estate” di Vivaldi da “Le quattro stagioni” e il “Concerto per violino in sol maggiore K 216” di Mozart. Concerto che verrà replicato il giorno seguente, sabato 22 giugno alle ore 21 nella splendida Basilica di Aquileia, città patriarcale che quest’anno celebra i 2200 anni della sua fondazione. Domenica 30 giugno alle ore 21 nel Duomo di S. Andrea a Cordovado c’è invece il terzo appuntamento anticipatore del concorso internazionale violinistico “Il Piccolo Violino Magico”. Atteso l’ucraino quattordicenne, un altro genio del violino, Bohdan Luts che l’anno scorso si è meritato il secondo premio assoluto al concorso di San Vito. Programma cameristico intenso e vibrante con il pianista friulano Ferdinando Mussutto e l’esecuzione della “Sonata in do minore op. 30 n. 2” di Beethoven, la “Polonaise in re maggiore” e “Legende op. 17” di Wieniawski, “Caprice Basque op. 24” di Pablo de Sarasate e “Valse Scherzo op. 24” di Tchaikovsky. Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito.

Per info: www.ilpiccoloviolinomagico.it

1.560