Aperitivo a Grado

Lignano: trofeo internazionale di danza – madrina Carla Fracci – 16/18 marzo 2012

facebook

danza balloLIGNANO SABBIADORO (UD). Sarà la regina della danza classica Carla Fracci la testimonial della 30° edizione del World Dance Trophy, concorso di danza internazionale che approderà nel Palazzetto dello Sport della località balneare dal 16 al 18 marzo. La più grande ballerina del ventesimo secolo assisterà alla tre giorni organizzata dal Club Sunshine di Palmanova, con il patrocinio  della Regione Friuli Venezia Giulia, della Provincia di Udine e del Comune di Lignano Sabbiadoro, dove prenderanno parte migliaia di ballerini e ballerine provenienti da tutto il mondo  (Brasile, Corea, Finlandia, Croazia, Serbia, Bosnia, Russia, Cina solo per citare alcune nazioni di provenienza).

La riviera friulana si prepara così a diventare il palcoscenico di un evento, com’è quello ideato dalla presidente del Club Sunshine Teresa Simonutti, unico in tutta Europa. E che quest’anno punta a battere ogni record. Gli oltre 4600 interpreti presenti, suddivisi in dieci specialità di danza di gruppo e piccolo gruppo (ballet, character, urban, street, oriental classic, oriental show, ethnic e fantasy) e otto specialità di danza per coppia-duo e solista (ballet, modern, dance, street, oriental classic, oriental show, ethnic e show), si esibiranno di fronte ad una delle più qualificate giurie internazionali composta da danzatori e coreografi di fama mondiale: l’inventore di spettacoli di danza Beppe Menegatti, il coreografo Andrea De La Roche, il direttore della Compagnia Balletto del Sud Fredy Franzutti, la direttrice della Scuola del Teatro dell’Opera di Roma dal 2000 al 2011 Paola Jorio, il direttore della compagnia moderna “I botega” Enzo Celli, la prima ballerina dell’opera di Oleg Danowski Tunde Meszaros, la critica di danza per il quotidiano “Il Messaggero” Donatella Bertozzi, la prima ballerina dell’Opera di Vienna, Berlino, Londra Fara Grieco, il direttore della Compagnia di Hip Hop “Silent Poets” Gianluca Fonseca, il primo ballerino in Europa e a Cuba Carlos Montalvan.

Al termine del concorso, nella serata di domenica, avrà luogo il “Master Gala”, il concorso che vedrà in gara tutti i gruppi e le formazioni che nei giorni precedenti hanno raggiunto un punteggio compreso nella fascia di merito “oro”. Al termine verrà proclamato il vincitore assoluto della manifestazione Trofeo Internazionale di Danza Regione Friuli Venezia Giulia.
Un evento, questo, che negli anni si è distinto per l’impeccabile organizzazione, gli alti contenuti tecnico-artistici proposti dai concorrenti e la qualità della commissione giudicante tanto da essere premiato per ben tre volte, nel 2006, nel 2010 e nel 2011, con la Medaglia d’Argento dal Presidente della Repubblica Italiana on. Giorgio Napolitano. In campo sportivo internazionale l’evento è stato insignito dello status di “Recommended Event” dalla Federazione della Danza Sportiva Internazionale, la International Dance Organization (Ido).

686