Aperitivo a Grado

Lisa Vittozzi dopo la gara sprint trionfa anche nell’inseguimento


Lisa Vittozzi concede il bis e scrive la storia del biathlon italiano. Dopo il successo di giovedì nella sprint, suo primo successo in coppa del mondo, la 23enne carabiniera forestale di Sappada ha vinto la 10 km inseguimento di Oberhof, in Germania, diventando la prima atleta azzurra (uomini compresi) a vincere in questo format.

Sulle nevi di Oberhof, in Germania, l’azzurra, che si era già imposta l’altro ieri nella gara sprint, ha chiuso col tempo di 32’32″09, precedendo la slovacca Anastasija Kuzmina (a 14″5) e la francese Anais Chevalier (a 27″9). Quinto posto per Dorothea Wierer, staccata di 37″4.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
700