Aperitivo a Grado
facebook

madonna corrA due giorni dall’evento estivo più atteso in regione – il mega concerto/spettacolo di MADONNA – il Visionario omaggia la rockstar con la proiezione in esclusiva e a prezzo scontato di “SACRO E PROFANO”.
Il film, fortunato esordio alla regia della poliedrica artista, verrà proiettato martedì 14 luglio alle ore 17.00 e alle ore 21.15 nella grande Sala Astra di via Asquini (climatizzata) – all’interno della sezione Lady Madonna del cartellone curato dal Centro Espressioni Cinematografiche per Udinestate del Comune di Udine. Per accedere agli spettacoli il pubblico potrà avvalersi della speciale promozione estate che prevede un biglietto intero a € 4,00 per i non soci e di € 3,00 per i soci del C.E.C.
La pellicola, presentata fuori concorso al Festival di Berlino, è un’opera prima interessante e fresca, che ha stupito la critica internazionale.

Bizzarro e interessante esordio dietro la macchina da presa di Madonna, “Sacro e profano” (Filth and Wisdom) ha per protagonista Eugene Hütz del gruppo gypsy punk Gogol Bordello. Interpreta il pittoresco A.K., giunto dall’Ucraina in Inghilterra con l’obiettivo di diventare una star della musica, e che intanto, per sopravvivere, si esibisce nei locali in “travesti”. Il musicista è il trait d’union tra varie storie ambientate a Londra: uno scrittore cieco che ha rinunciato alle parole, una farmacista che sogna di fare la volontaria in Africa, il farmacista indiano con la moglie invadente e una ballerina classica senza soldi che deve ripiegare nella lap-dance.

Una pellicola pop, eccentrica, indefinibile, che contiene commedia, musical, videoclip, danza, sperimentazione e dramma. Varie storie ambientate in una Londra colorata, multietnica, trasgressiva, provocante e sessualmente disinibita, creano un’antologia di tutto quanto l’autrice ama con uno spirito ottimista e anticonformista.

312