Aperitivo a Grado

Madre uccide figlio di 7 anni a Udine

facebook

Una donna di 41 anni ha ucciso il figlio di sette questa mattina a Udine. La donna ha colpito con alcune coltellate al petto e all’addome il bambino. Avrebbe agito, secondo quanto si è appreso, dopo un litigio con il figlio. La donna ha anche ferito alle mani e alle braccia la figlia di 9 anni che è stata ricoverata in ospedale a Udine. A bloccarla, sarebbe intervenuto il marito. Secondo una prima ricostruzione, la bambina ha telefonato al padre che è subuto rientrato a casa. E’ successo verso le 8.30 di questa mattina. In ospedale sotto choc anche la madre, che è stata arrestata con l’accusa di omicidio volontario.

Dalle prime indagini risulta che la donna era in cura per una forte depressione. Era in casa da sola con i figli quando è esploso il dramma: si è armata di un coltello ed ha ucciso il bambino, avventandosi poi anche sulla figlioletta che si è difesa con le mani e le braccia, rimanendo ferita. Quando il marito è rientrato in casa e si è trovato davanti al corpo privo di vita del figlio, chiamando subito il 113. Le indagini vengono svolte dalla Squadra Mobile friulana diretta dal dottor Gaetano.

Fonte: Repubblica.it

297