Aperitivo a Grado

“Mala Apokalipsa” al Festival Vidovin

vidovin.jpgIn questi ultimi mesi del 2008, ancora un appuntamento con Mala apokalipsa: sabato 22 novembre alle ore 15.00 l’ultimo film di Alvaro Petricig – dopo il premio per meriti speciali al Festival del Cinema Sloveno di Portorose – verrà proiettato a Tolmino (Slovenia), nell’ambito del Festival Internazionale del Cinema Etnografico e Documentario Vidovin.

Alla sua seconda edizione il Festival Vidovin conferma la propria attenzione per le produzioni indipendenti e le nuove tendenze del fare cinema, con l’obiettivo di favorire la diffusione di una cultura cinematografica alternativa e di un nuovo interesse nei confronti del documentario.
Il Festival Vidovin promuove una cinematografia fatta di persone – sia i registi che i protagonisti delle storie raccontate per immagini – e mette in relazione gli autori con un pubblico che, altrimenti, difficilmente potrebbe fruire di questo tipo di produzioni. Avendo scelto Tolmino come sede del festival, inoltre, Vidovin è attento principalmente a tutte le produzioni che, a vario titolo, indagano le periferie.
Organizzato da associazioni studentesche di Tolmino, in collaborazione con il Circolo sloveno di antropologia e etnologia e l’unione delle associazioni culturali della cittadina slovena, il festival propone, a corredo di una nutrita selezione di film, laboratori e seminari sul cinema documentario.

Tutte le iniziative sono a ingresso libero. Il programma completo è disponibile sul sito http://www.vidovin.si/

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
336