Aperitivo a Grado

Maltempo: Friuli, treni soppressi e incidente a Prosecco sulla A4

facebook

Treni fermi sulla linea Venezia-Trieste a causa del maltempo che sta interessando dalla notte scorsa il Nord Italia. Dalle prime indicazioni, l’interruzione del traffico ferroviario sarebbe dovuta a formazioni di ghiaccio sulla linea. Dalla notte scorsa l’area di Trieste e’ interessata da forti raffiche di bora che hanno sfiorato i 130 chilometri orari, con formazione di ghiaccio anche sulle strade e conseguenti problemi alla circolazione. Questa mattina e’ stato chiuso il raccordo autostradale A4 in direzione di Trieste a causa di un incidente dovuto al fondo stradale ghiacciato, con un tir finito di traverso sulla carreggiata

Il raccordo autostradale della A4 in direzione di Trieste e’ stato chiuso tra lo svincolo di Prosecco e la diramazione Opicina-Fernetti, in provincia di Trieste, a causa di un incidente stradale. Per chi percorre l’autostrada c’e’ obbligo di uscita alla barriera di Lisert. Secondo le prime indicazioni, a causa del ghiaccio che sta interessando tutta la zona del Carso triestino, un tir e’ finito di traverso sulla carreggiata e un’automobile che lo seguiva si e’ schiantata sotto l’autorticolato. Non ci sarebbero, in ogni caso, conseguenze gravi per gli occupanti dei due mezzi.

L’Anas comunica che sul Raccordo Autostradale Trieste-A4 in direzione Venezia il traffico è provvisoriamente bloccato in prossimità del chilometro 2,000, a Sistiana (Trieste) a causa di un incidente che coinvolge un furgone e un mezzo pesante. In direzione Trieste, inoltre, è stato provvisoriamente chiuso il tratto in prossimità del chilometro 13,000, a Ferretti (Trieste), a causa di un mezzo pesante di traverso. Nei due incidenti non si segnala la presenza di feriti e sul posto stanno lavorando squadre dell’Anas e della Polizia stradale.

262