Aperitivo a Grado

Pozzo: “Marino rimane all’Udinese”

facebook

marino_udinese.jpgPasquale Marino rimane all’Udinese. Lo ha detto oggi, interpellato dall’ANSA, Giampolo Pozzo, patron della società friulana, che ha confermato anche tutto lo staff tecnico.

tab-corr.jpg

Pozzo ha detto di non voler più ritornare sull’argomento e ha definito le illazioni di qualche quotidiano “pura fantasia”. Le ‘voci’ su un’eventuale mancata conferma di Marino, che ha un contratto che lo lega all’Udinese fino al 2012, erano circolate prima della gara interna contro la Fiorentina. Si parlava di un accordo già raggiunto tra Pozzo e Gigi Del Neri, ma proprio domenica l’allenatore dell’Atalanta ha smentito di aver firmato per l’Udinese. Sempre oggi la società ha reso noto che la squadra sarà in ritiro dal 6 al 26 luglio a Montepulciano (con alloggio a Chianciano terme). La seconda parte della preparazione, a partire dal 2 agosto, si svolgerà invece a Udine. (ANSA).

intanto anche alcuni pezzi pregiati del marcatoudinese pare non si muoveranno dalla corte di marino: Handanovic infatti secondo il sito calcionews24.com resterà a Udine

Si spengono sul nascere le voci di mercato che vedrebbero in Sami Handanovic l’erede di Gianluigi Buffon tra i pali della Juventus. Ai microfoni di Udineseblog.it è intervenuto il procuratore del giocatore, Danilo Caravello: “Credo proprio che rimarrà a Udine. L’interesse della Juve è cosa nota da tempo, che regolarmente viene fuori. L’ammirazione dei bianconeri per Handanovic c’è, inutile negarlo, ma credo che Buffon difficilmente lascerà Torino. Al momento, di certo, per Handanovic non si sono arrivate offerte”.

L’Udinese liquida la pratica Atalanta con un secco 3-0 grazie alla doppietta di Quagliarella (11 gol in campionato) e alla rete di Pasquale. Marino scaccia così forse definitivamente i fantasmi di una conferma in bilico nonostante le conferme di Pozzo. La Roma è in crisi e la coppa Uefa è a 5 punti a 4 partite dal termineSembrava impossibile fino a poche giornate fa. E invece un’Udinese che infila la quarta vittoria consecutiva di fila torna in corsa per l’ultimo posto per l’europa per il prossimo anno dopo i fasti dell’ultima coppa uefa conclusasi con l’eliminazione ai quarti per mano del Werder Brema.

Adesso trasferta a Roma contro la Lazio, match in casa contro il Milan, trasferta a Genova contro la Samp, ultima di campionato contro il Cagliari in casa.

Eccovi la tabella delle ultima quattro giornate

tab-corr.jpg

In caso di paritò di punti la classifica avulsa fra due o più squadre le determinanti saranno:

a) dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre della c.d. “classifica
avulsa;
b) della differenza tra reti segnate e subite nei medesimi incontri;
c) della differenza tra reti segnate e subite nell’intero Campionato;
d) del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato;
e) del sorteggio.

L’Udinese è in vantaggio con Roma e Palermo.

Ricordiamo inoltre che la sesta classificata che avrà accessoala coppa uefa dovrà disputare due turni preliminari di andata e ritorno: primo turno: 30 luglio e 6 agosto. spareggi per l’accesso alla fase finale: 20 e 27 agosto.

psc_4940.jpg

dsc_4959.jpg

can_7273.jpg

can_7289.jpg

dsc_4974.jpg

dsc_5217.jpg

dsc_5295.jpg

dsc_5398.jpg

dsc_5393.jpg

dsc_5407.jpg

san_7239.jpg

zan_7240.jpg

1.775