Aperitivo a Grado

Mattinata di cronaca nera in Friuli

facebook

Due brutti episodi di cronaca nera sono stati registrati fra ieri notte e stamattina nell anostra regione: la morte assurda di un ragazzo friulano a Rio de Janeiro e lo stupro di una giovane ghanese a Pordenone.

E’ friulana la persone investita e uccisa ieri in Brasile. Il ragazzo, Giorgio Morassi, 29 anni di Cercivento è stato investito da un autobus mentre stava inseguendo un ladruncolo che aveva strappato al catenina d’oro dal collo del padre mentre erano seduti in un bar di fronte alla spiaggia di Ipanema. Il ragazzo aveva inzialmente raggiunto il ladro che dopo una breve collutazione era ripartito in fuga. A quel punto l’impatto fatale con l’autobus che non ha lasciato scampo al giovane friulano. I genitori della vittima sono caduti in una crisi nervosa e sono stati soccorsi da un ‘autobulanza.

A Pordenone invece ieri notte una ragazza ghanese di 19 anni è stata stuprata da un uomo, non ancora identificato, sulla trentina che ha aggredito la sua vittima obbligandola con un coltello al rapporto sessuale. Il fatto è successo in Via Martelli a pochi passi dal centro e dal tribunale di Pordenone. La ragazza è stata dimessa in nottata dall’ospedale di Pordenone

1.295