Aperitivo a Grado

Mercoledì 17 aprile Thomas Turolo ospite al Visionario di Udine

Mercoledì 17 aprile il regista Thomas Turolo sarà ospite a Udine e Pordenone (alle ore 20.00 al Visionario; alle ore 21.00 a Cinemazero) per presentare al pubblico friulano il suo ultimo documentario Dieç – Il miracolo di Illegio, la singolare storia di un piccolo borgo della Carnia che una volta l’anno apre le sue porte al mondo con una mostra di dipinti e sculture provenienti da tutta Europa.

Illegio – in lingua friulana Dieç – è un paese di 340 abitanti e “quarantasette galline”, come riporta una didascalia all’entrata del minuscolo borgo della Carnia, a cinque minuti da Tolmezzo. La strada termina in paese: a Illegio non si arriva di passaggio per altre mete. E fino al 2004 non vi giungevano che pochi estimatori. Poi, invece, oltre 400mila persone hanno scoperto questo gioiello che unisce paesaggio, storia, tradizione, arte e fede, grazie alle mostre internazionali d’arte che la comunità propone annualmente.Alcune opere vengono temporaneamente prestate al piccolo paesino, che così attira a sé un’inusuale ondata di turisti e curiosi: dal 2004 a oggi, per quattordici edizioni, la Mostra Internazionale d’Arte di Illegio ha esposto circa mille opere, provenienti da quattrocentocinquanta musei diversi. Ciò che è accaduto in questi anni a Illegio – una periferia che si è ripensata come centro di una proposta inedita e innovativa – è miracoloso. Illegio è diventato un luogo audace per l’arte: audace per esser la più piccola tra le sedi d’arte al mondo; audace nel proporre l’incontro con l’arte in un modo speciale.

Prevendita biglietti attiva presso le casse dei cinema e online su www.visionario.movie e www.cinemazero.it.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
765