Aperitivo a Grado

MillePedibus: premiati i partecianti a Udine

facebook

09_06_16 bike to school 02

Nell’arco di un anno scolastico sono riusciti a percorrere ben oltre 10 mila chilometri. Ormai prossimi alle vacanze estive, oggi, 9 giugno, le centinaia di alunni delle scuole cittadine che hanno partecipato all’ultima edizione del MillePedibus, il servizio di accompagnamento dei bambini a scuola promosso dal Comune di Udine nelle scuole primarie e dell’infanzia di Udine, si sono ritrovati in questi giorni nelle varie scuole per le premiazioni di rito. Oggi, 9 giugno, a consegnare personalmente gli attestati di partecipazione alla Carducci, sono intervenuti il sindaco Furio Honsell e l’assessora all’Educazione, Sport e Stili di vita, Raffaella Basana, che si sono voluti complimentare con i bambini, le maestre e gli accompagnatori per i risultati raggiunti.

Il progetto, avviato sperimentalmente come vero e proprio servizio di trasporto giornaliero nel 2009 presso le scuole elementari Friz e Girardini, è stato esteso con successive sperimentazioni alle scuole elementari Zardini, Carducci, Garzoni, Boschetti Alberti e alle scuole dell’infanzia Maria Forte e Via D’Artegna a cui si sono aggiunte quest’anno, in fase sperimentale, anche la Di Toppo/Wasserman, Pascoli, Zorutti, Negri e Fruch.

Soddisfazione per l’incremento dei percorsi attivati e in via di attivazione l’ha espressa l’assessora Basana, che ha ricordato, confermando l’impegno per il futuro, anche le sperimentazioni del bike to school grazie alle sinergie attivate con le associazioni di genitori, le scuole, le associazioni e i cittadini volontari così da favorire stili di vita attivi e sani.

In questi mesi il MillePedibus ha funzionato come un vero e proprio scuolabus, con capolinea e fermate intermedie segnalate da appositi cartelli posizionati lungo i vari percorsi, tutti validati dalla polizia locale e identificati da un animaletto scelto dai bambini (Koala, Tigre, Delfino, Ippopotamo, Leone, Libellula, Scoiattolo, Topino). Nel corso dell’anno ai bambini iscritti si sono aggiunti gli alunni che già andavano a scuola a piedi autonomamente, mentre sono stati tantissimi gli accompagnatori impegnati a sorvegliare le otto “linee di trasporto verdi”, segnalate dalle pettorine e dai gilet catarifrangenti in dotazione. Particolarmente importante la partecipazione al MillePedibus da parte dei bimbi delle scuole dell’infanzia che, fin da piccoli, hanno appreso la buona abitudine di andare scuola a piedi accompagnati dalle proprie mamme.

Soddisfatto il sindaco che ha rimarcato l’entusiasmo dimostrato dai bambini a testimonianza del successo dell’iniziativa, resa possibile anche grazie alla collaborazione dei volontari-accompagnatori senza i quali non ci sarebbe il MillePedibus.
A tutto questo, come ricordato, si è poi aggiunto quest’anno anche il Bike To School. In seguito ai contatti intercorsi con alcune associazioni di genitori del territorio si sono infatti potute realizzare alcune giornate in cui i bambini sono stati invitati a recarsi a scuola in bicicletta accompagnati da alcuni genitori, dai tecnici dell’ufficio Progettazione Sport e Movimento e da un rappresentante della squadra ciclisti della Polizia Locale. Il Comune ha messo a disposizione una “cargo bike” per trasportare gli zaini degli alunni e consentire quindi di pedalare in modo più agevole e sicuro.

430