Aperitivo a Grado

Mirko Casadei a Grado – 28 ago

facebook

Venerdì 28 agosto alle ore 21.30, Mirko Casadei torna a Grado per chiudere con il suo concerto “RICREAZIONE CASADEI” l’edizione 2009 di “Ballando sotto le stelle”, la rassegna che con i suoi appuntamenti musicali ha animato le serate dell’estate gradese, nel suggestivo Parco delle Rose.
La band, impegnata ogni mattina nellla trasmissione televisiva di Retequattro “Mercato Italiano” con Giorgio Mastrota, si esibirà a Grado per una Ricreazione al 100% Festa ad ingresso libero.

L’Orchestra Casadei, con i suoi 81 anni di storia e il merito di aver fatto ballare ben quattro generazioni di italiani, è certamente la migliore interprete per il gran finale di una manifestazione dedicata proprio al ballo. Nella magica cornice del Parco delle Rose al suono della campanella sarà ancora una volta Mirko Casadei ad accendere la festa con tanta buona musica dal vivo con gags e animazione per uno spettacolo unico, allegrissimo e scacciapensieri.
L’Orchestra da ballo più longeva e famosa d’Italia si compone oggi di 11 elementi, giovani e preparati, scanzonati e talentuosi, che con la propria inesauribile energia hanno animato le più belle feste in Italia e all’estero. Mirko Casadei (band leader, voce e chitarra) guida la sua Beach Band dal 2000, quando ha ricevuto il testimone dal “Re del Liscio” Raoul Casadei. Al nucleo storico, composto da Lele il Saraceno (chitarra, armonica e voce), Loris Bresciani (bassista, arrangiatore della Beach Band) e il brasiliano Gil da Silva (voce, tromba e percussioni), si sono aggiunti Manuel Petti (fisarmonica), Valerio Rotondale (batteria), Stefano Cocon (tromba), Giuseppe Satanassi (trombone), Carlo Fabbri (sax) e due nuove voci femminili, le “Beach Girls” Katia Rizzo e Mary Scotto.
Solo pochi giorni fa il tour ha fatto tappa in Kyrgyzstan, dove Mirko, fra un valzer e una “Doccia fredda”, una mazurka e un “Do you remambo?”, ha insegnato alle migliaia di persone che lo hanno applaudito nel corso di due concerti, a ballare il liscio e a divertirsi, insomma a fare festa “alla Casadei”.

Le serate della rassegna “Ballando sotto le stelle” sono frutto della collaborazione fra il Comune di Grado e la GIT, mentre l’organizzazione delle esibizioni è affidata all’agenzia Xenia Spettacoli.

380