Aperitivo a Grado
facebook

missmuretto-6

Udine – Grande successo con migliaia di persone per la finalissima regionale della 57esima edizione di Miss Muretto ieri sera in Piazza della Repubblica con l’ospitalità dell’Associazione “I Commercianti del Quartiere delle Magnolie” presieduta da Hosam Aziz. Mai come quest’anno i media si son occupati del concorso dell’Agenzia Astol Models, visto le tantissime partecipanti di provenienza dai paesi arabi, le quali sono andate per la maggiore. Infatti ieri sera la piazza era gremita di giornalisti, fotografi e tv locali. Da evidenziare che miglior location per la finale non poteva essere scelta, infatti Miss Muretto almeno in Friuli è un concorso a tutti gli effetti multi etnico, senza frontiere… con um messaggio anche di pace fra i vari popoli che vivono nella nostra piccola regione e sicuramente rappresenta più di tutti gli altri concorsi di bellezza presenti, la vera bellezza friulana che ormai è condita da tantissime razze, questo è il nostro vero Friuli. 36 sono state le finaliste selezionate attraverso le nove selezioni provinciali, queste le varie origini: due dal Marocco, dal Congo, Senegal, Ghana, Colombia, Brasile, Albania, Paraguay, Croazia e Serbia. Alcune ragazze che non sono passate per quanto fossero molto carine provenivano anche dalla Tunisia, India, Romania e Camerun. Numero consistente anche delle carniche, che anni fa non se ne vedevano mai nei concorsi di bellezza, due le venete infiltrate fra le friulane. L’età vai dai 16 ai 24 anni, la provincia più presente è Udine, poi Gorizia e Pordenone, nessuna triestina purtroppo in finale, le triestine non si spostano più da Trieste per le selezioni come una volta. Durante la serata sono avvenute diverse eliminazioni, da 12 in 6 e poi 3. La giuria presieduta dall’Ass. Lorenzo Croattini ha incoronato la numero 5, infatti una delle più piccole di altezza, la giovanissima 16enne di Azzano Decimo, ma ne compirà 17 a dicembre, Julia Jacquet col titolo di Miss Muretto Friuli Venezia Giulia 2010 e prossima destinaziona finali di Alassio, Julia è italo paraguyana, nata a S. Vito al Tagliamento, è alta 1.65, si definisce intraprendente e adora Adriana Lima, studia al liceo scientifico Majorana di Pordenone. A cedere la fascia e la corona Miss Muretto Fvg 2009 Caroline Pigat di Codroipo. Secondo posto per Jacqueline Agyekum, divise da solo un punto, anche lei di Pordenone, 18 anni, 1.75, di origini ghanesi, la quale vince la fascia di Miss Il Friuli. Terza Elena Mauro col titolo di Miss Pasha Group, 22 anni di Ronchi dei Legionari, poi Miss Bernardi Beatrice Barazzutti, 17 anni di Udine, Miss Intimo Samma Shops Giulia Vilotti, 19 anni di Codroipo, Miss Astol Models Clarissa Pasini, 17 anni di Majano e Micol Zucchini Miss Optex, 16 anni di Udine, Miss Renault è Marta Venica, 16 anni di Dolegna del Collio, Go. Ma non è stata solo gara di bellezza, infatti le miss hanno sfilato in passerella con le le collezioni autunno-inverno dell’Atelier De Antoni Carnia di Comeglians, Bernardi Group, Intimo Samma Shops e i gioielli di Gill Gioie. Per le fasciate vari gadget offerti dagli sponsor e dalla ditta Vini Specogna. Inoltre per la vincitrice si prospetta una settimana a Lignano offerta dall’Agenzia Nadalini, un book offerto dalla Bernardi, premio andato anche a Miss Bernardi, Miss Il Friuli invece sarà la prossima protagonista di un calendario, mentre l’Astol Models ha offerto un contratto di esclusiva a Giulia Vilotti, Beatrice Barazzutti e Clarissa Pasini. Per informazioni Agenzia Astol Models 0432.510491 www.missmuretto.com






1.444